28 ago 2010

Il COMUNE PER I CITTADINI


nell' era di internet i certificati si stampano da casa senza inutili code stressanti


Un' amministrazione che si rispetti, attenta anche alle nuove tecnologie, fa in modo che per  richiedere i certificati più comuni, da quello di cittadinanza a quello di residenza, passando per lo stato di famiglia, non sia più necessario recarsi presso gli sportelli del Comune.
Basta infatti possedere una "Card" e via Internet digitando un numero segreto e la password sia possibile stampare i certificati direttamente e comodamente da casa.
La stampa dei certificati, che può avvenire o in bollo, oppure in carta libera, non deve prevedere,  tra l’altro, alcun diritto di segreteria.
In questo modo, una Amministrazione Comunale attenta e moderna,  punta ad abbassare notevolmente i tempi di attesa presso gli sportelli fisici del comune, dove potranno recarsi gli anziani che magari non hanno dimestichezza con Internet, gli stranieri che non parlano la lingua italiana, e tutti i cittadini per richieste più complesse che richiedono il supporto di un funzionario dell’Amministrazione cittadina.
La novità relativa all’emissione via Internet dei certificati farà risparmiare ai cittadini sia tempo prezioso per le lunghe file snervant vuoi per gli utenti che per i dipendenti comunali,  sia i costi per i diritti di segreteria.
Ma prima di tutto questo occorre  l' attivazione della ADSL su tutto il territorio cittadino con incentivazioni alle famiglie per l' informatizzazione.
Non sarebbe un punto qualificante di un programma elettorale che si rispetti?