07 apr 2013

LOTTA DURA ALLA MORTE PER AMIANTO

LOTTA DURA ALLA MORTE PER AMIANTO del Comitato « BASTA ETERNIT-FIBRA KILLER»,  rinnovato nelle cariche, mette la miccia agli organi competenti, compreso il Sindaco di Roccasecca, Giovanni Giorgio, con la richiesta di un Consiglio Comunale ad Hoc per la bonifica delle 8 discariche abusive, messe sotto sequestro dal Comando della Stazione dei Carabinieri di Roccasecca, ad ottobre 2012

Il nuovo Presidente, Danilo Chiappini, su imput del Vice Presidente Antonio Berardi e Segretario Anna Maria Rossini e di tutto il direttivo del Comitato « BASTA ETERNIT-FBRA KILLER», visto lo stallo dell' Amministrazione Giorgio Bis, in merito ai problemi creati dall' Eternit sparso, abbandonato e non bonificato, addirittura sequestrato dai Militi della Benemerita, ha prodotto formale istanza ai Consiglieri di Opposizione del Comune di Roccasecca:
-Antonio Abbate, Giuseppe Sacco, Antonio Fernando Colantonio e Fabio Tanzilli- perchè si attivino con la richiesta di un Consiglio Comunale Straordinario urgente e da tenersi di pomeriggio per consentire larga partecipazione di cittadini,  con all' ordine del giorno un solo punto: Bonifica delle 8 discariche insistenti sul territorio di Roccasecca, messe sotto sequestro dal Comandante Bottone nel mese di ottobre 2012.
Auspichiamo la sollecita richiesta dei Consiglieri di Minoranza  e la altrettanto sollecita risposta ed indizione del Consiglio Comunale ad HOC-ETERNIT, per la discussione,..... e conscere in modo trasparente gli intendimenti dell' Amministrazione Giorgio Bis per risolvere tali attentati alla Vita delle Persone che abitano il territorio di Roccasecca.



                                                            COMITATO «BASTA ETERNIT- FIBRA KILLER»
                                                                                         Roccasecca lì .....04.04.2013
               Ai Sigg. Consiglieri di Opposizione della Lista Abbate e della Lista Città Futura
                                                                           Antonio Abbate
                                                                                Giuseppe Sacco
                                                                            Antonio F. Colantonio
                                                                            Fabio Tanzilli

Oggetto: Richiesta di convocazione del Consiglio comunale ex Art. 39. co 2, D.L. n.267/2000
con un solo punto all' ordine del giorno: Bonifica delle 8 discariche insistenti sul territorio di Roccasecca, messe sotto sequestro dal Comando della Stazione di Roccasecca
Il sottoscritto Danilo Chiappini, nella qualità di Presidente del Comitato «BASTA ETERNIT- FIBRA KILLER»
                                                           Premesso

che ben sei mesi fa,  (ottobre 2012) i Carabinieri  della Stazione di Roccasecca, coordinati dal maresciallo Donato Bottone, su disposizione del Capitano Francesco di Carlo e del Tenente Sebastiano Maielli  di Pontecorvo, apponevano i sigilli ad 8 discariche e ne interessavano il Sindaco per quanto di competenza, ai sensi di legge;
che il Sindaco, dr Giorgio Giovanni, a mezzo stampa, annunciava il suo tempestivo interessamento per le operazioni di bonifica;
                                                         considerato
che da una ricognizione, con book fotografico (allegato)  del Comitato «BASTA ETERNIT- FIBRA KILLER», dette postazioni sequestrate, ricche e forse incrementate, di materiali fortemente inquinanti e nocivi alla salute ed all' ambiente (gomme- lastre di eternit ecc.ecc.),  non sono state bonificate.
che l' ambiente e la salute di tutti i cittadini di Roccasecca è a rischio forte per i disinteresse generale;
che non è più tollerabile tale assenza-vuoto  dell' Istituzione Comune di Roccasecca alle prioritarie necessità della salvaguardia dell' ambiente e della salute
                                                           Interessa
I Signori Consiglieri di minoranza, Abbate, Sacco, Colantonio e Tanzilli a che, nel ruolo di rappresentanti dei Cittadini,  si facciano parte attiva per richiedere un Consiglio Straordinario ad Hoc per discutere l' applicazione urgente, non più procrastinabile della  normativa a tutela l' ambiente e la salute (Legge 152/2006 23 marzo 2001, Legge n°9323 marzo 200,  Legge n. 257 del 12 03.1992 e succ. modifiche ......).
In particolare, le misure che  l' Amministrazione in carica, capitanata dal Sindaco di Roccasecca, dr Giorgio Giovanni, intende applicare, a breve tempo,   per bonificare le otto discariche abusive sequestrate dai Carabinieri nel mese di ottobre 2012.
p.il Comitato  «BASTA ETERNIT- FIBRA KILLER»
Il presidente
  Danilo Chiappini