03 apr 2013

PARTE LA DIFFERENZIATA


PARTE LA DIFFERENZIATA con le 7 assunzioni dei lavoratori da «Manuale Cencelli» della Giunta Giorgio Bis e con le prime «ingrugnature» di chi ha un malato allettato, un un vecchio incontinente, un bimbo in fasce, una donna con il mestruo.....tutto nell' indifferenziata da tenere in casa per una settimana?, pannoloni-pannolini-tampax........ e vanno a chiedere al Comune e come al solito, i dipendenti,  non sanno....non vedono....non sentono......
Ma come Dio (Giorgio)  volle.....è partita oggi, 03.04.2013 con la carta, con gli smadonnamenti dei più, cui non sono stati recapitati i bidoni, che son dovuti andare al parcheggi del Bivio, dal «vu cumprà» della San Galli in postazione strategica - cofano dell' autovettura- con i giramenti di «cervella» delle massaie che non ci capiscono un tubo con sacchi gialli, grigi e secchi per l' umido, vetro, carta .......e ..... «fai la differenziata» va.....all' arrembaggio.
L' inizio di differenziare ha fatto andare nel pallone i più, ma la cosa di buono è che ha dato lavoro ai sette roccaseccani.
Chi sono questi compaesani baciati dalla fortuna di essere dipendenti della Società Sangalli ?
E pensare che, pare siano stai più di duecento a fare colloqui, su segnalazione, degli amministratori ( sempre le solite voci di piazza).
Ecco i nomi che sono stati segnalati dai soliti Rumors Roccaseccani incazzati, non si sa se,  a ragione o torto.: Piras Antonio, Tanzi Vittorio, Panacci Giuseppe, Maselli Claudio, Alessio Marsella, Ricci Roberto, Fabio Tedeschi (?)
Assunzioni, alcune familistiche come quella di Tanzi Vittorio che sarebbe, secondo i bene informati, il cugino carnale della moglie del Vice Sindaco, Carmine  Guerrino Torriero, e quella di Fabio Tedeschi (genero del portaborse-autista-allevatore di pecore, nonchè assessore di maggioranza aggiunto,  onnipresente a tutti i Consigli e Pre-Consigli- di Giorgio Bis).
Nota comune che quasi tutti di zona Nevali e Scalo,  con la sola eccezione del Marsella di Roccasecca Centro.
Di rilievo ......tutti facenti parte di famiglie numerose bisognose......
Comunque, complimenti e buon lavoro ai neo assunti, speriamo con contratto normale e non co-co- co......co... co... pro....a tempo determinato....insomma precario.
A tutti gli altri......buoni.....Gesù vede e provvede.