28 mar 2009

Roccasecca/ PAESE DA TERZO MONDO!!!!!!!!


Il Fiume Melfa inquinato da fogne a cielo aperto La notizia è stata data, questa mattina dai piu prestigiosi organi di stampa della Provincia di Frosinone, ed è di quelle che colpisce al cuore e lascia l'amaro in bocca inducendo il lettore a pensieri e considerzioni, a dir poco serene, sul paese in cui vive, Roccasecca, in balia di amministratori che tra le tante gravi manchevolezze non dotano il Comune di un depuratore, agendo così, con inaudita leggerezza, e mettendo a rischio l'ambiente e soprattutto la salute dei Cittadini. L'indignazione e l'esasperazione dei Roccaseccani, alla notizia, è esplosa con inaudita virulenza inondando di e-mail i "Moderati" affinchè si attivino per accertare la verità in merito e, gli stessi, assicurano, non mancherà, come sempre d'altronde, tanto che , come primo atto, verrà proposta apposita inerrogazione dal rappresentante dei "Moderati" al Consiglio Comunale, dott. Nota, che ricordiamo è il candidato scelto per le prossime elezioni provinciali sotto il simbolo DC. Ma i "Moderati" già da tempo avevano portato alla pubblica attenzione e alle istituzioni competenti che il fiume Melfa era il ricettacolo di liquami, di scorie varie di aziende che lavorano manufatti inquinanti, di eternit gettato nel letto da delinquenti non rispettosi della salute e dell'ambiente ecc.ecc. purtroppo inascoltati, ma anzi derisi e oltraggiati. L'intervento autorevole della ASL e della Guardia di Finanza, non fa altro rassicurare che il modo di vedere e di agire dei "Moderati di Roccasecca", è giusto e corretto perchè si preoccupano ed hanno tra le loro priorità il bene dei Cittadini, della qualità della vita, dell'ambiente e soprattutto della salute, bene primario. La ciliegina sulla torta, quindi, l'ha posta la Guardia di Finanza che ha comminato una sanzione pecuniaria al Sindaco di 12.000 euro. Quindi una considerazione è d'uopo: Ci potevamo risparmiare di subire l'onta morale e finanziaria, visto che il Comune è dotato di una infrastruttura per il depuratore in Via Pescopane e costato soldini ai Roccaseccani? E se tale manufatto non era valido perchè non è costruito un'altro? Perchè i Cittadini di Roccasecca devono pagare le inefficienze dall'attuale Amministrazione?