02 gen 2013

TAX - L' EREDITA' DI MONTI


TAX - L' EREDITA' DI MONTI-Tre Tasse nuove di zecca che quest' anno (2013) andranno ad arricchire il carnet delle precedenti, portando la pressione fiscale della famiglia italiana dal 44,7% al 45,3%....sempre più poveri in tanti e sempre più ricchi in pochi......Monti, il Governo delle Tasse; idem  Giorgio Bis di Roccasecca,

il Governo dell' IMU, TARSU e TARES senza dare Servizi, da Guinnes dei primati. 
Ma, il 10 c.m. il TAR del Lazio sentenzierà sul Ricorso prodotto dal Comitato «NO TARSU», avverso le stratosferiche Tariffe dei Rifiuti Solidi Urbani, comminate nell' anno 2011, dalla Giunta del Sindaco in carica (speriamo ancora per poco), Giovanni Giorgio.
Si salvi chi può....... e i Roccaseccani si devono salvare da Monti e da Giorgio, quest' ultimo più pericoloso e gravoso perchè ha fatto già  un aumento TARSU 2011 scandaloso (100%-200%-300%-400%-500%) e come base di partenza della nuovo balzello TARES, SALASSO SENZA SERVIZI. CAPITO?
Comunque questa è l' eredità di Monti agli Italiani Tutti, compreso i Roccaseccani:
IVIE -imposta che si paga sugli immpbili all' estero;
TARES- Tassa Rifiuti SS.UU e IGIENE AMBIENTALE per servizi (illuminazione  - giardini-strade ecc.);
TOBIN TAX sulle transazioni finanziarie;
Il salasso si concretizzerà, da il Giornale. it:
La bolletta del gas Il rincaro sarà dell’1,7%, pari a 22 euro all’anno.
Autostrade Aumenti medi del 2,91%, su rete Aspi del 3,47%.
Aeroporti Le tasse a carico dei passeggeri saliranno allo scalo di Fiumicino da 16 a 26,50 euro.
Rifiuti Arriva la Tares, che sostituirà Tarsu e Tia. Secondo i consumatori, si tratterà di un aggravio di 64 euro a famiglia (+25%).
Poste Più cari di 10 centesimi i francobolli per le lettere, e di 30 centesimi per le raccomandate. Il canone annuo del Bancoposta sale da 30,99 a 48 euro.
Rai Il canone passa da 112 a 113,5 euro.
Conti depositoi e buoni postali L’imposta di bollo passa dallo 0,10 allo 0,15%. Esenti buoni postali fruttiferi con rimborso inferiore a 5.000 euro e i fondi pensione.
Acqua La tariffa aumenta di 26 euro l’anno a famiglia.
Multe Più alte le contravvenzioni stradali. Lieviteranno del 5,9%. Ad esempio, il divieto di sosta passa da 39 a 41 euro, l’eccesso di velocità (fra i 10 e i 40 Km all’ora oltre il limite) da 159 a 168. Chi non mette la cintura potrà essere sanzionato con una multa che passa da 76 a 80 euro e se si parla al telefonino mentre si guida si rischia di dover pagare 161 euro (fino a ieri, 152).
Rc Auto Le polizze dovrebbero aumentare del 5%, ossia di 61 euro l’anno.