31 gen 2013

C' E' LA «FILA» A PALAZZO BONCOMPAGNI


C' E'  LA «FILA»  A PALAZZO BONCOMPAGNI  ED è la  massa di creditori ( lavoratori, imprese, comercianti, artigiani), che ha venduto merce, prestato servizi artigianali e/o artistici, lavorato, al Comune di Roccasecca, senza ricevere il «conquibus» pattuito e si è attivata con Atti Ingiuntivi a pioggia e conseguenti PIGNORAMENTI DELLE SOMME DEL TESORIERE «BANCA POPOLARE DEL CASSINATE».
Sembrerebbe così  raggiunta la Cifra stratosferica di 1mln e 300mila euro (capitale+interessi+spese ai legali) di Debiti Fuori Bilancio che l' Assessore al Bilancio, prof. Carmine Guerrino Torriero, tenderebbe sdrammatizzare dal quotidiano L' Inchiesta di oggi, 31.01.2013.
L' ex assessore Bernardo Forte, impensierito dalle voci di simili stratosferici indebitamenti, interroga ed invita gli amministratori ed in particolare il Sindaco Giorgio o l' assessore al bilancio a fare chiarezza.
Pronta risposta del Prof. Torriero sempre stesso articolo a firma Ro.Co. che  cadendo dalle nuvole e come Alice nel Paese delle Meraviglie dice: a me non risulta alcun pignoramento giacente all' Ufficio Tributi confermato dal Responsabile dell' Ufficio Tributi.
A proposito, chi è l' attuale  Responsabile dell' Ufficio Tributi ? L' Ultimo rag.non ha dato dimissioni irrevocabili ?
E .......continuando a fare «L' Alice»: è vero che nel corso degli anni si sono accumulati «debitucci» come quello dell' Italcogim che forse non saremo chiamati a versare  ......ma abbiamo pagato.....abbiamo sborsato circa 6/700mila euro per pagamenti di pignoramenti e che,  impiegati «NEGLIGENTI», non hanno comunicato al Tribunale per a dovuta cancellazione.
MMMMMMMMM.......ancora e sempre la responsabilità degli Impiegati negligenti ....Non è la prima volta che l' assessore usa denigrare il lavoro dei dipendenti del Comune di Roccasecca, anche  in pieno consiglio comunale scaricava alcune responsabilità sui dipendenti.
Se l' assessore ravvisa, ad ogni piè sospinto «negligenze»...inefficienze ...ma non ci sono altri metodi per farli lavorare bene? E normale lo «SPUTTANAMENTO» MEDIATICO?
Sta bene questo «SPUTTANAMENTO» ai DIPENDETI  DEL COMUNE DI ROCCASECCA ?
Comunque,  tranquilliziamoci, .....tra qualche giorno, l' assessore al bilancio insieme agli avvocati comunicherà  il pagamento  dei pignoramenti al Tribunale e ne conseguirà la cancellazione.
E così la «FILA» a Palazzo Boncompagni non ci sarà più....ma bisogna aspettare qualche giorno ......Sarà vero ? Auspichiamo di SI