21 feb 2013

GLI ITALIANI, MALATI DI «GRILLITE» ACUTA


GLI ITALIANI, MALATI DI  «GRILLITE» ACUTA, inconsapevolmente,  riempiono le Piazze e le Tasche della premiata ditta Grillo & Casaleggio associati come, pure,  l' endorsement del furbetto Molle-Agiato Celentano con la canzoncina....ina...ina.....alla vigilia dell' approdo dello Tzunami alla  Piazza Rossa di Roma -San Giovanni ....
ANCHE PER QUESTO.......NON VOTO CERTIFICATO.....
CASALEGGIO & GRILLO
Domenica e lunedì p.v. ovvero il 24 e 25 febbraio p.v. attenzione, se voti la Kasta ti fai del male ma  e se voti il Movimento a 5Stelle, peggio che andar di notte....Un salto nel buio delle profonde visceri del NULLA.....
La malattia dell' azzeramento della vecchia classe politica è giusto e sacrosanto.....ma non sarà il metodo Grillo-Casaleggio che farà risorgere l' Italia....
Loro sono solo assatanati di soldi .....più ne hanno e più nè vogliono avere .....il BENE COMUNE non sanno neppure dove stia di casa.
Domani Piazza San Giovanni di Roma, la Piazza dei Komunisti, sarà affollata da tantissime persone arrabbiate  ed insoddisfatte della vecchia politica di Destra-Sinistra-Centro e sperano nel Grillo Canterino.....che urla e schiamazza : «arrendetevi, siete circondati».... «tutti a casa» e poi???? IL NULLA.....UN SALTO NEL BURRONE.....NELLO SPROFONDO GRECO?
Grillo non convince i benpensanti Cittadini Italiani.....la Massa Pancista si lascia coinvolgere nelle urla e negli sfoghi dei VAFFA.....mentre al popolo delle 5 Stelle,  Grillo urla «è un sogno che stiamo condividendo con milioni di persone».
Ma la campagna elettorale di Grillo e dei Grillini ....quanto costa? .....e chi la finanzia ?....i candidati M5S quanto sborsano cadauno ? LO TSUNAMI GRILLO in tutte le Italiche Piazze quanto «danè» « sghei» «sordi» «money» ?

L' evento di domani a Piazza San Giovanni, a detta degli organizzatori  di Davide Barillari capolista del M5S del Lazio sta costando un botto e ogni giorno ne esce una nuova con un continuo lievitare delle spese.
L'ultima richiesta di soldi è dell'azienda regionale emergenza sanitaria 118 relativa alle "misure di protezione civile" in cui è prevista la presenza a p.zza San Giovanni di:
- n.1  pma (posto medico avanzato) con tenda;
- n. 6 ambulanze;
- n. 1 automedica ares 118;
- n. 10 squadre di soccorritori ciascuna formata da 4 unità,
quindi per un totale di 40 persone, munite di barelle pieghevoli. Infine saranno allertati n. 5 ospedali di Roma.
Quanto ha richiesto l' Azienda Regionale Emergenza Sanitaria per questo?
Trasparenza e chiarezza non c' era nei vecchi volponi della Kasta accreditata e, a quanto pare,  neppure nel Movimento di Grillo-Casaleggio, endersomentati, all' ultimo minuto secondo da Fo e Celentano.....Puzza di fuffa Komunista ed antidemocratica.......
Il 24 e 25 non lasciamoci infinocchiare  da Grillo:«Partiti fuori, arrendetevi: siamo diventati la prima forza politica del Paese».....Grillo è un bluff planetario ......Grillo non ha buone intenzioni di BUONA POLITICA ......VENDICATIVO SOVVERTITORE DELLA DEMOCRAZIA ........AFFABULATORE ARRABBIATO CHE PARLA AI MALPANCISTI.....

                                                                      QUINDI

          NO ALLA VECCHIA NOMENKLATURA MALSANA ....NO AL BLUFFATORE GRILLO

                                                           UN' ARMA MICIDIALE
                                                     IL NON VOTO CERTIFICATO