21 set 2010

LE AMBIGUITA' DI GIORGIO (PD) E TEDESCHI ( IDV)

sul caso Discarica di Cerreto Sequestrata e Dissequestrata - il primo prende i sussidi e la seconda inonda di interrogazioni e mozioni la Regione ma con esito negativo

Gioco di squadra? o rivalità più o meno palesi? chi avrà la meglio in termini di consenso elettorale a Roccasecca visto che la prossima primavera si voterà per  il rinnovo del Consiglio comunale?
Da considerare inoltre che il primo è Sindaco di Roccasecca e la seconda è  Consigliera della Regione Lazio e sempre di Roccasecca e  pur appartendo all' area di Centro-Sinistra adottano comportamenti a dir poco strani ed in antitesi in merito a "CERRETO", discarica puzzolente e nociva come dice IDV e quindi da smantellare?
Ma il Comune, da questa discarica nociva, trae una grande  boccata di ossigeno in termini del cosiddetto ristoro e forse, per questo, il Sindaco è così "indulgente" e permissivo e fa e non fa.
Mentre l' IDV ne ha fatto una battaglia per l' autoaffermzione sul palocoscenici della politica Roccaseccana.
Apparsa improvvisamente sulla scena politica roccaseccana alla non più verde età, ma piena di talenti nascosti che si sono, però,  appalesati sin da subito.
Fresca di tessera dell' IDV, ha condotto una magistrale  campagna elettorale, ricca di video, di presenze in TV, di cene degne dei migliori candidati del PDL  che le hanno procurato molto consenso e a tutto questo i rumors della piazza  aggiungono che ci sia stato  un bel sostanzioso sostegno del PD.
Ma il suo pezzo forte è stata la famosa fiaccolata a sostegno dei cittadini ammorbati dall' olezzo nauseabondo della discarica di Cerreto.
Con questo pezzo di scena è apparsa, ha iniziato la campagna elettorale, ha proseguito sul tema ed è stata premiata promettendo mari e monti in merito, che ora è impossibilitata a mantenere visto che la maggioranza è di Centro-Destra e si sta attivando bene alla risoluzione del problema.
Si... tutto ciò che la Regione Lazio ha in mente di fare  in merito a CERRETO, centraline di monitoraggio dell' aria, carotaggio del terreno, controlli di legge ecc. ecc.  lo farà  di propria sponte, grazie all' attenzione della Giunta Polverini al territorio.
Qualcosa succederà certamente, ma grazie solo all' attivazione dei Comitati dei Cittadini  che hanno a cuore  l' ambiente a la salute dei concittadini,  da sempre, senza immissioni ed intromissioni  dei politici che usano e strumentalizzano il malcontento per il proprio tornaconto personale, come usa e strausa la Dipietrina Locale con i media amici accondiscendenti.
Sono certa che la Presidente Polverini di Centro-Destra, contrariamente al Presidente Presidente Marrazzo, di Centro-Sinistra avrà un occhio di riguardo per Roccasecca martoriata da discariche e inceneritori, a prescindere dalle ambiguità di Giorgio (PD) e Tedeschi (IDV).