Translate to:

27 mar 2014

CONTEZIOSO C/ L' INPS....ALTRI SOLDI ALL' AVVOCATO GENTILE

L’INPS, ex Inpdap, con i provvedimenti  n. 0020456, 20453 e 20451 del 2014, ha chiesto al Comune di Roccasecca  la restituzione delle somme indebitamente erogate, a titolo di trattamento pensionistico, ad alcuni dipendenti comunali già collocati a riposo. 
E' quanto si apprende dalla delibera di giunta n. 20 del 20.03.2014, pubblicata oggi, 27.03.2014 sull' albo pretorio on-line.
Chiaramente, si legge ancora, la giunta al gran completo, ritiene infondate le pretese dell' INPS e autorizza il Sindaco a proporre ricorso innanzi al Comitato di Vigilanza INPS gestione dipendenti Enti Locali avverso i provvedimenti n. 0020456, 20453 e 20451 del 2014.
In considerazione, poi,  della delicatezza della vertenza, che impone una difesa particolarmente accurata ed autorevole, conferire l’incarico in questione ad un legale di fiducia di questa Amministrazione, nonché di alta specializzazione in materia e....... , l' avvocato Loreto Gentile, prescelto, si dichiara disponibile ad assumere l' incarico, preventivo agli atti prot. 2227/14 ( euro 5.000,00 + i.v.a e c.p.a.), con il benestare del Responsabile del Settore Finanziario ed Amministrativo.
Orbene, al di là della indubbia valenza del chiamato Avv. Gentile e senza entrare nel merito del contenzioso aperto, ma è lo stesso avv. Loreto che insieme ad  Antonio, davanti al TAR di Latina  difesero l' Amministrazione  Giorgio nel procedimento del «NO TARSU 2011» conclusosi con quella sentenza porcata ?