21 mar 2014

L' ETICA SECONDO MATTEO (RENZI), Il PIDDINO

Il Premier Renzi non paga l' affitto della dimora da sindaco di Firenze, a ridosso di Palazzo Vecchio, e si giustifica: - «Che male c' è ? Ero ospite dell' amico Marco Carrai sottoscrittore del contratto di affitto»...intanto, la Procura di Firenze indaga. 
 MILANO - È il cuore dell’economia italiana.
Appunto, la Procura  indaga sulla strana coincidenza che, oltre che amico, il Marco Carrai, dicono i giornali,  è suo consigliere, ma anche presidente di Aeroporto di Firenze (in cui il Comune ha una quota), ha guidato Firenze Parcheggi (partecipata dal Comune) ed è socio di C&T Crossmedia, che si è aggiudicata dal Comune l'organizzazione di un servizio per il noleggio di tablet da usare come guida per i visitatori di Palazzo  Vecchio.
Ed ancora, la vicenda della mostra in Palazzo Vecchio su Pollock e Michelangelo: uno dei curatori è Francesca Campana Comparini, che a settembre sposerà Marco Carrai.
Qualche piccolo conflitto di interessi ? Lo appurerà la Procura Fiorentina.
A proposito di fitti pagati da altri.....Da voci insistenti, sembrerebbe,  che la parente del Sindaco di Roccasecca, Giovanni  Giorgio, soggiornante a Milano per motivi di studio, abiti in un appartamento di proprietà di amico, senza pagarne il fitto, sembrerebbe sempre.
Questo è il PD.....questa è l' etica Piddina.