18 nov 2010

I BIG CENTRISTI

ovvero, Casini, Fini, Rutelli,  Bersani (?),  dicono: "NO ELEZIONI SENZA MODIFICA DELLA LEGGE PORCELLUM" e

all' unisono, "coram populo"  lo ripetono come un mantra, in tutti i talk-show, in tutte le tavole rotonde, in tutti i Congressi di Partito, in costanza di una crisi conclamata aperta dai Finiani che hanno abbandonato il Cav., che, forte dell' appoggio della Lega punta i piedi e decreta :O IO O ELEZIONI.
Ma Berlusconi non auspica nè si impegna per un "Berlusconi bis" bensì reclama  un prosieguo dell' attuale Governo da Lui capitanato pensando di rimpiazzare il transfughi con altri o con allettamenti di vario genere richiamarli.
Nelle more del giorno della verità, 14 dicembre p.v.,  i nostri eroi centristi che sbandieriano ai quattro venti la ferma volontà di cambiare la legge elettorale che tanto nocumento ha arrecato all' Italia, perchè, con diligenza, non si applicano concretamente per salvare la democrazia ?
L' Italia è sul baratro dell' arretratezza non solo economica, ma sociale e culturale e  di questo dobbiamo anche ringraziare il grande Solone Calderoli e la sua legge "porcata" da Lui stesso definita così;  ringraziare ancora gli innovatori, Cossiga, Occhetto-Veltroni- Berlusconi che hanno fortemente voluto il bipolarsimo e le liste bloccate.
Non ha funzionato.....ne devono prendere atto e se è vero che la "Società forma lo Stato" è anche vero che  lo Stato dà forma alla "Società".
Una riforma elettorale per rimettere  in moto la macchina "Italia" sfasciata anche, da questa scellerata legge Calderoli, non solo è necessaria ma "INDISPENSABILE".
Mettere in soffitta questo obbrobrio......via il Parlamento di nominati dal Capo, via premio di maggioranza esagerato, moderata soglia di sbarramento è poi così difficile? è complicato per noi gente comune ma per i costituzionalisti per le persone istruite e preparate che siedono lì non dovrebbe essere un grosso nodo da sciogliere.
Cari Big Centristi, ovvero, Casini, Fini, Rutelli,  Bersani (?), non pensiate che il popolo Bue sia ancora disposto a sopportare i vostri MANICHEI INTRALLAZZI.... se effettivamente, come dite avete la ferma volontà di non  prenderci per i fondelli, ancora una volta, ma di fare le cose serie e nell' interesse dei Cittadini e dell' Italia, avete un mese a disposizione e in un mese, anche con l' ausilio del Di Pietro (IDV) potete  fare un straccio di riforma del "Porcellum" anche e solo RIPRISTINARE LA PREFERENZA.
Ditevelo alla Obama ..WE CAN.