Translate to:

17 gen 2015

ILLECITI AMBIENTALI DELLA MAD SRL

L' arpa Lazio multa il gestore della Discarica di Cerreto e il Sindaco di Roccasecca, Giorgio Giovanni, non eroga sanzioni e/o minimizza illegittimamente.....tutto da verificare.

 
Da Rumors paesani, pare, che l' Arpa Lazio, eroghi multe salate alla Mad srl per illeciti ambientali e il Sindaco di Roccasecca, Giorgio Giovanni non emetta sanzioni e/o minimizzi, peraltro non rendendole pubbliche all' albo pretorio on-line.
Questa è proprio l' ultima, dice il Presidente dell' Associazione «Roccasecca Libera», Bernardo Forte, dal suo diario di facebook : « il Sindaco di Roccasecca, archivia alcune multe, sembra salatissime, inflitte dall'Arpa Lazio alla societa' Mad per illeciti ambientali, solo per una, dopo aver sentito (da chi???), l'amministratore della stessa in audizione, viene erogata una sanzione applicando il minimo, per un importo di 1.500,00 euro. Sembra che che l'importo della sanzione doveva assere il doppio del minimo.
Se è vero, questo «modus operandi» dell' Ammnsitrazione Giorgio, c'è l' aggravante che tali multe dell' Arpa Lazio e la relativa sanzione dell' importo di € 1.500, 00 di cui ad una certa ordinanza che, pare, mai stata pubblicata all' albo pretorio on-line.
Poichè seguo attentamente l' albo pretorio on-line e ne denuncio quasi quotidianamente la illegittima ed illegale tenuta, di irrogazioni di sanzioni amministrative alla Società Mad srl, mai apparse alla mia visione, comunque, può essere stata una mia rara svista.
Comunque colgo l' occasione per significare all' Amminsitrazione, ai Membri della Valutazione degli obiettivi ed alla Comunità che il file ORDINANZE, da quest' anno 2015, non funziona, le ORDINANZE SINDACALI appaiono nel calderone TUTTI .... e mancano di pubblicità la n.1 e la n.5..... e di delibere di Giunta, ad oggi, neppure una.
La cosa aberrante, se vera la questione delle omesse sanzioni al Gestore della Discarica è che, mentre nasconde e beneficia chi inquina l' ambiente, o supporta il gestori dell' acqua ACEA ATO 5, truffaldino, senza VERGOGNA, L' AMMINISTRAZIONE GIORGIO PERSEGUITA I CITTADINI ESIGENDO TASSE VESSATORIE E MULTE INGIUSTE ......