16 giu 2009

I MODERATI CON SCHIETROMA




Al ballottaggio di domenica 21 e lunedì 22 giugno il Movimento Politico dei Moderati sosterrà il candidato di Centro-Sinistra, Avv. Gianfranco Schietroma.


Così si è espresso il Direttivo del Movimento dei Moderati, in modo collegiale e democratico, sciogliendo ogni riserva o dubbio, dopo un lungo e articolato vivace dibattito.
Il successo del Moderato, dr. Nota Crescenzo, 4° eletto nell'UDC con circa 850 voti nel Collegio di Roccasecca, Colle San Magno e Castrocielo, ha riempito di orgoglio e soddisfazione, non solo la Dirigenza del Movimento, ma soprattutto i simpatizzanti e la cittadinanza di Roccasecca e Colle san Magno, che, con il consenso al dr. Nota, hanno stigmatizzato e premiato la "buona" politica dei Moderati.
Domenica si ritornerà alle urne per scegliere il Presidente della Provincia di Frosinone e due e due soltanto sono i contendenti: Antonello Iannarilli e Gianfranco Schietroma.
Domenico Marzi, TERZO POLO, pur raggiungendo un risultato di tutto rispetto, è stato escluso, ed è un peccato, da un testa a testa, ma pur sempre, resta l'uomo di punta o per una sana amministrazione provinciale o per una temeraria opposizione così come il Moderato, Nota Crescenzo.
Anche l'On. Anna Teresa Formisano, artefice del connubio Moderati-UDC, ha pubblicamente ringraziato il dr. Nota Crescenzo per il sostanziale contributo all'affermazione del TERZO POLO e ribadito che il sodalizio con i Moderati, sono la base per una collaborazione che da provinciale potrebbe ampliarsi e diventare nazionale ed europeo (questo è il mio sogno)
Questo è il futuro, il presente, invece, è la preparazione alla kermesse elettorale di domenica e lunedì prossimi che ci vedrà protagonisti unitamente all'UDC, alla Lista Marzi, a Ribellati Ciociaria di Foglietta e Lista Giovani, alleati, a sostenere l'Avv. Gianfranco Schietroma, per una Provincia Nuova con Programmi di alta valorialità.
L'auspicio, quindi, è quello di vedere nelle amministrazioni locali comunali e nelle altre istituzioni tanti uomini politici "MODERATI" come il dr. Nota Crescenzo che, con umiltà e abnegazione, si è impegnato a portare avanti i disegni politici del Movimento, fondati sulla politica centrista, libera ed autonoma da condizionamenti, ma comunque collaborativa all'abbisogna, solo ed esclusivamente nell'interesse dei cittadini.
Non ci resta altro che lavorare divulgando il programma del Centro-Sinistra e TERZO POLO, con molta serietà e spirito di servizio, scevro di sovrastrutture frenanti il progresso, affinchè il responso delle urne della Provincia di Frosinone sia Gianfranco Schietroma.