14 giu 2009

I MODERATI DECIDONO


Pieno e continuativo sostegno al Terzo Polo qualsiasi strada intenda perseguire perchè squadra che vince non si cambia

Il successo del Moderato, dr. Nota Crescenzo, 4° eletto nell'UDC con circa 800 voti nel Collegio di Roccasecca, Colle San Magno e Castrocielo, ha riempito di orgoglio e soddisfazione, non solo la Dirigenza del Movimento, ma soprattutto i simpatizzanti e la cittadinanza di Roccasecca e Colle san Magno, che, con il consenso al dr. Nota, hanno stigmatizzato e premiato la "buona" politica dei Moderati.
Domenica si ritornerà alle urne per scegliere il Presidente della Provincia di Frosinone e due e due soltanto sono i contendenti: Antonello Iannarilli e Gianfranco Schietroma.

Domenico Marzi, TERZO POLO, pur raggiungendo un risultato di tutto rispetto, è stato escluso, ed è un peccato, da un testa a testa, ma pur sempre, resta l'uomo di punta o per una sana amministrazione provinciale o per una temeraria opposizione così come il Moderato, Nota Crescenzo.
I MODERATI, nella riunione di ieri sera, in piena euforia, si sono complimetati con il dr. Nota per il brillante risultato raggiunto al primo round elettorale ed hanno accolto la proposta dell' Avv. Anna Fraioli di proseguire il percorso-ballottaggio sempre con l'UDC qualsiasi indirizzo Dirigenti del Terzo Polo intendano prendere.

p. il MOVIMENTO DEI MODERATI DI ROCCASECCA

Il Presidente
Anna Maria Rossini