10 giu 2009

VOGLIA DI IMPEGNO POLITICO


Le "quote rosa" roccaseccane crescono grazie ai "MODERATI"

Non senza stupore, abbiamo assistito e partecipato ad una campagna elettorale condotta, nelle retrovie, ma alla grande, anche dal "gentil sesso".
Moltissimo impegno politico femmile in tutti gli schieramenti, sia di destra che di sinistra, ha caratterizzato la prima tornata elettorale per il rinnovo del Consiglio Provinciale di Frosinone che, purtroppo o per fortuna si è concluso con un niente di fatto.
I giochi sono tutt'ora aperti per Antonello Iannarilli (PDL) e Gianfranco Schietroma (PD), quindi 0 a 0 e palla al Centro- Marzi ( TERZO POLO ), e sarà proprio l'apparentamento con questa inebriante forza Centrista a determinare la vittoria dell'uno o dell'altro, è un dato imprescindibile.
Così come dobbiamo fare i conti con le donne in politica che, mai come ora sono prontissime a mettersi in gioco, lanciarsi le sfide più ardue perchè è arrivato il momento di dare il proprio contributo fattivo e concreto.
I MODERATI di Roccasecca stanno registrando un incremento di unità operative, tutto al femminile, che il 21 p.v. daranno la prima prova di impegno politico, con una campagna elettorale per il " ballottaggio" e per il " referendum" pressante, incisiva e decisiva per le sorti dei contendenti.
Sicuramente qualcosa di nuovo e di diverso si verificherà e lo scenario politico Provinciale, iniziando da Roccasecca, subirà uno stravolgimento di metodi e di sistemi.
Dare tempo al tempo e il "pressing" delle "quote rosa" procurerà una valanga che seppellirà la cattiva politica.
p. il MOVIMENTO POLITICO DEI MODERATI DI ROCCASECCA
Il Presidente
Anna Maria Rossini