26 nov 2012

E' INACCETTABILE

E' INACCETTABILE che l' Amministrazione in carica capitanata da Giorgio sia intrasparente negli atti e nei fatti, lassista e infingarda ......la misura è colma e stracolma    ....i Cittadini-devono muoversi e prendere provvedimenti SERI ....NON IL CHIACHIERICCIO LAMENTOSO CHE NON PORTA DA NESSUNA PARTE

Intanto, atto di presenza nobile-giusto e doverso, di partecipazione democratica  al prossimo Consiglio Comunale del giorno 30 di questo mese, praticamente tra quattro giorni dove si discuterà di Bilancio...non è una parolaccia, tranquilli,  ....è lo strumento contabile che se entro quella data il consiglio comunale non approverà  subentrerà un commissario ad acta, con il rischio concreto della dichiarazione di dissesto finanziario.
E per i Roccaseccani, le aspettative non sono rose e fiori, ma solo lacrime e sangue ed avere la contezza della MONTAGNA DEI DEBITI INSOLUTI di Giorgio Bis, in diretta consiliare è veramente un rendersi conto in che mani ci siamo messi.
Oggi il Messaggero ed il Consigliere di Opposizione de "La Destra", Antonio Abbate  hanno informato che  il Comune di Roccasecca si è visto revocare un finanziamento di euro 255mila per gli interventi di recupero della Chiesa di San Francesco, a causa di una doppia motivazione: mai presentato contratto di appalto, mai presentata istanza di proroga.........Qui trovi il link di Roccasecca: “Persi 255mila euro per il recupero della Chiesa di S. Francesco”
Qualche giorno fa, ma Io lo avevo già subodorato e pubblicato su AnnaMaria Blog, sempre il Consigliere Abbate rende pubblica una "interrogazione " sulla fine dei soldi dati dalla Regione Lazio per il rifacimento delle facciate della Via Santa Maria Nuova e Via Roma.
Ancora, ....il Consigliere Giuseppe Sacco chiede chiarimenti circa il rincaro dei Loculi Cimiteriali: contrattualizzati per una cifra e all' assegnazione, cifra più che raddoppiata e il Sindaco Giorgio, dal quotidiano L' Inchiesta giustifica che il ritardo del collaudo è da ascriversi alle inefficienze degli Uffici del Genio Civile (gli uffici avevano smarrito il versamento) e la lievitazione della somma perchè trattasi di Concessione e non di Contratto.
A me i Cittadini hanno detto che hanno firmato un contratto x una cifra ben designata e dato pure un congruo acconto.
Questi episodi sono uno spaccato di come siamo messi male a Roccasecca, con l' Amministrazione in carica e  con un Sindaco che risponde dai giornali e non per le vie Istituzionali ai Consiglieri di Opposizione
Ma un Sindaco che non da risposte e che quando vengono fuori i  BUBBONI si trincera dietro i non so, non capisco, non  ne ero a conoscenza.
Ma NOI RICORDIAMO BENE CHE  E' inammissibile che il SINDACO non sappia che:
-al cimitero si fanno estumulazioni contro legge;
-che il cimitero è senza il custode e con i cancelli sempre aperti;
-che ci sono per tutto il paese discariche di ETERNIT;
-chi ci sono costruzioni abusive con il beneplacido dei Tecnici Comunali;
-che i Palazzi Storici restaurati con soldi pubblici saccheggiati dei Tesori,
-che si perpetrino atti criminosi di sottrazione e fotocopie di atti riservati che sembrerebbero riguardare proprio il Lui, il Sindaco.
-che i soldi pubblici non vengano messi a frutto bene e/o si perdono nei meandri illusionistici della contabilità o se li riprende l' Ente Erogatore.

Allora chiunque abbia il coraggio di portare alla pubblica attenzione ciò che sa  ...credo che sia, non solo encomiabile ma di più....... si erige al rango superiore di NON "SUDDITO"...ma di CITTADINO-CONSAPEVOLE DEI PROPRI DIRITTI E DEI PROPRI DOVERI
TUTTI AL CONSIGLIO COMUNALE DEL PROSSIMO VENERDI' 30 NOVEMBRE 2012.... SEMPRE SE VERRA' CONVOCATO.......