18 mag 2010

PROTESTA QUOTE LATTE?

e subito l' IDV Regionale, Anna Maria Tedeschi, cavalca l' onda

Un "dèjà vu" di Scuola Dipietrista che l' alunna ha interiorizzato ben benino e sta svolgendo nel miglior modo possibile.
Non metto in discussione le indubbie capacità sceniche e comunicative  dell' alunna, ma tengo solo  a rimarcare la non  esclusività, anche perchè è notorio che il Partito dell' IDV, pur di crearsi visibilità, ha sempre cavalcato la "Protesta" iniziata da altri, però.
Come la "mosca cavallina" della storiella, si è presa a cuore la discarica di Cerreto e l' inceneritore di San Giovanni Incarico per i cui problemi da anni e anni le Associazioni come le Contrade e Fabrizio Di Cioccio si stanno battendo strenuamente, mentre Lei ne ha fatto  la base della scintillante carriera politica;
e che dire dell' amianto di Villa Santa Lucia, in piena campagna elettorale, la ciliegina sulla torta, quando il Comitato "Villa No Amianto" aveva lavorato per la costituzione ed attrazione dell' opinione pubblica.
Ora è il tempo delle quote latte per cui da tempo i Coltivatori e gli allevatori con le associazioni di categoria stanno portando all' attenzione le più disparate problematiche tra le quali le tariffe inadeguate a coprire i costi.
Tanto per essere onesti i Coltivatori e gli allevatori di Pontecorvo avevano cercato e trovato nei "MODERATI", capitanati da Silvio Tedeschi, sostenitori strenui e capaci di portare avanti le loro istanze nelle sedi deputate con tutti i mezzi ed in tutti i modi.
Quindi, l' IDV e la Tedeschi non devono fare  la "mosca cavallina"  che è la mosca che raggiunge senza fatica gli obiettivi a cavalcioni  del cavallo, e al traguardo esclamare:" Vi ho condotto IO fin quassù!!!! Se non c' ero IO!!!!!!
So che è difficile usare la Politica con la P maiuscola, onesta, pulita, che riconosce l ' imprimatur delle battaglie ai primogeniti, so che non si parla del Sindaco  Giorgio, perchè come si dice in paese, artefice primario del successo Regionale, so che non si toccano le problematiche di Roccasecca e d' intorni....
Insomma, ho capito benissimo che l' IDV di Anna Maria Tedeschi è il vecchio modo becero ed opportunistico-carrieristico; e non mi si venga a far credere che si è diversi, nuovi, integerrimi quando il fine ultimo e principale è  "CARRIERA POLITICA" costi quel che costi.