31 ott 2008

I Moderati verso la Costituente di Centro e, quindi, verso il Partito Popolare Europeo (PPE)



Il seguente è il libero pensiero di Anna Maria Blog

L'approdo nella grande famiglia PPE, è questo che i "Moderati" si prefiggono nel medio-lungo termine, per promuovere un'Europa all'insegna della Democrazia, della Pace, dello sviluppo Socio-Economico e della cooperazione mondiale.
Il PPE, per la verità, rappresenta il più grande partito europeo e la principale forza politica del continente con 74 partiti membri provenienti da 38 paesi, 19 capi di Stato e di governo, nove commissari europei (tra cui il presidente José Manuel Barroso) e il maggior gruppo all’interno del Parlamento europeo con 288 membri (compreso il presidente Hans-Gert Poettering).
E ci riempirebbe di non poco orgoglio, quindi , una nostra confluenza nella grande famiglia democratica europea, con le nostre idee, i nostri valori simili, se non uguali, agli altri partiti italiani che ne fanno parte ( FI, UDEUR, UDC), le nostre capacità, le nostre intelligenze.
Quindi, il Movimento Politico dei Moderati che ha iniziato il proprio percorso, circa un anno fa, lanciandosi delle sfide ben chiare e precise, che si sta sviluppando in modo organico e ascendente con accreditato radicamento sul territorio, apertura di sedi in quasi tutta la provincia di Frosinone e, con qualche diaspora nelle altre Province della Regione Lazio, è fermamente convinto di essere all'altezza del compito di rappresentare quella parte, sempre più vasta, di persone "Moderate", che rifuggono gli estremismi di destra o di sinistra e nel contempo di poter dare un proprio contributo alla costruzione di un'Europa migliore, moderna, solidale e al passo con i tempi.
E' stata la tenacia, la passione e l'orgoglio del Presidente Pino Testa e di tutti i soci fondatori che hanno creduto nel soggetto politico, dichiaratamente di Centro, che si rifà ai valori di Don Sturzo, di De Gasperi e Moro ed altri grandi, che da un anno ad oggi non ha fatto avvertire il peso del lavoro fisico, mentale per divulgare, senza mai risparmiarsi, le idee Cristiano-Democratiche, i Valori Liberal-Democratici.,
I Moderati credono nella Costituente di Centro, i Moderati credono nel Partito Popolare Europeo e nella loro "Vision" e la loro "Mission" che mette al "CENTRO LA PERSONA"