31 ago 2013

VERGOGNA ROCCASECCANA

DA QUASI UN ANNO, PER LA PRECISIONE, UNDICI MESI,  DUE ANZIANI CONIUGI DISABILI BLINDATI IN APPARTAMENTO ATER, PER ASCENSORE ROTTO

Il Sindaco Giorgio e l' assessore alle Politiche sociali, Marcuccilli,  senza pudore, hanno fatto trascorre anche l' estate, senza  provvedere e /o far provvedere alla riparazione dell' ascensore di quella CASA ATER di Via Cappella.
Eppure nei primi mesi di luglio, dopo la  notizia shock data sul profilo di facebookdi Anna Maria Rossini, l' assessore Marcuccilli chatta il suo rammarico per la disavventura in cui sono incappati i due poveracci, oltre al danno della disabilità, anche la mala sorte dell' ascensore rotto.......ma aveva dato assicurazione che avrebbe incontrato i funzionari ATER e avrebbe risolto e mi avrebbe fatto sapere...bugiardo!!!!!!!!!!
Il Sindaco Giorgio, poi, ancora più faccia tosta e mentitore ...... aveva lanciato lo «spottone» del secolo sul quotidiano L' Inchiesta : ce ne stiamo occupando da qualche giorno e questa mattina (12 luglio u.s.) ) abbiamo spedito un fax  di sollecito all' ATER con minaccia che, qualora non provveda direttamente lo farà il Comune a proprie spese con azioni di rivalsa sull' ATER.
E questa mattina, apprendo dai soliti Rumors paesani che l' ascensore è sempre rotto....nessuno si è interessato e amen.....
Mi avevano intimato di farmi i cazzi miei perchè chi di dovere e di potere avrebbe risolto.
I cazzi miei mi li son fatti, ma avendo appurato la notizia dell' estate priva di libertà dei due anziani disabili, mi sono indignata fortemente, di fronte a cotanta  ingiustizia, figlia dell' arroganza condita da menefreghismo delle sorti dei deboli,  mi sono considerata insultata.
Pensatela come vi pare.....vivo secondo i miei principi, cui sono fedele ....Amo tutto ciò che è nobile e bello ma, di fronte all' ingiustizia, mi considero insultata.
Il  «problema-vergogna»  non risolto, della prigionia dei due anziani disabili è indegno di una Comunità Civile.
La dignità umana, dei malati e dei familiari, offesa ed umiliata ......e offende ed umilia anche me. .....VERGOGNA SINDACO GIORGIO! VERGOGNA ASSESSORE MARCUCCILLI!