03 ago 2012

"CASE DELL' ACQUA" AL POSTO DELLE STORICHE FONTANELLE

"CASE DELL' ACQUA"  AL POSTO DELLE STORICHE FONTANELLE-REGRESSO E NON PROGRESSO A ROCCASECCA, CON GIORGIO BIS. - MANDIAMOLI A CASA -QUESTO E' TROPPO!!!!-IL BUSINISS DELL' ACQUA POTABILE A ....."CUI PRODEST" ?....CHI CI GUADAGNA? 
 Con la delibera di giunta n 75 del 25 luglio, questi sigg.ri dis-amministratori:   Sindaco Giovanni Giorgio, il Vice, nonchè assessore al bilancio, Carmine Guerrino Torriero e gli altri assessori Marcuccilli Alessandro, Marsella Giuseppe e  Rezza Claudio,  hanno deciso che L' acqua Pubblica diventi   "plubblica-privata" con l' istallazione sul territorio dei distributori alla spina di  liscia e gassata , come le ex fontanelle, solo che queste ultime erogavano  "aggratis" per tutti e oltretutto, architettonicamente e paesagisticamente gioia per l' occhio, pace per la mente, cura per lo spirito.
Queste case dell' acqua, obbrobrio osceno per  il bel paesaggio Roccaseccano sono solo contro natura e  solo uno sperpero di pubblico denaro,  ideate da artisti della moneta facile per gli imbelli amministratori Roccaseccani.
C' è stato un referendum a vittoria plebiscitaria per l' acqua a gestione pubblica.
C' è stata una decisione della  Consulta che stigmatizza che l' acqua è Pubblica.
Quindi, le Istituizioni italiane si devono attivare per far sgorgare dai rubinetti delle case acqua pubblica e le fontanine tenute e seguite a regola d' arte
Pare che, fatta la Legge, trovato l' inganno..... da Pubblica in assoluto, diventa "privata-pubblica" con l' istallazione dei rimodulati fontanili meglio denominati "Case dell' Acqua",  erogatori di liscia e gassata a pagamento naturalmente, con la scusa della carenza idrica.
Eppure in tutta l' Italia e quindi anche a  Roccasecca le sorgenti non mancano di certo  e il Buon Dio è stato veramente generoso, ci ha donato un Fiume Melfa e diverse sorgenti montane per non parlare del sottosuolo a valle ricco di acqua per non parlare del Gari che ha una portata d' acqua costante tutto l' anno.
Abbiamo acqua potabile e non inquinata dell' acquedotto comunale cosa mi rappresentano queste postazioni dove, oltretutto, bisognerebbe fare la fila per prendere acqua e pagarla pure ?
Chi ci deve mangiare con simili opere? BASTA!!!!!!!!!!!!!!VOGLIAMO L' ACQUA AI RUBINETTI DELLE CASE  .....LE FONTANELLE NON SI TOCCANO !!!!!!!