05 ago 2012

L' ITALIA PROVINCIA D' EUROPA

L' ITALIA PROVINCIA D' EUROPA in mano a Monti e alle Sinistre affossatrici dell' Autonoma Democrazia Nazionale 
nel caos sociale più assoluto, senza alcuna identità etica e culturale e con l’orgoglio sotto i tacchi, illusoriamente rinverdito di tanto in tanto con i Mondiali eo Europei  di Calcio e dalle Olimpiadi, ben magra consolazione, per gente ridotta sul lastrico dalle misure "Salva Italia".
Il presidente Napolitano, Monti e C. ce le stanno preparando, la polpetta avvelenata, che poi ci serviranno come medicina doverosa da ingoiare se si vuole sopravvivere.
Lo spred, questo spauracchio, che si ripresenta a giorni e settimane alterne, che ci rode e corrode la finanza, l' economia e  pure il fegato già ingrossato, sembra muoversi a comando di una "Grande Cupola" di cui non è dato sapere a noi comuni mortali,   basta un Draghi (BCE)  che annuncia sgancio di moneta all' Italia e lo spread va giù, mentre la Merkel che ci sta speculando di brutto nicchia e pone niet e lo spread  va su.
In tutto questo marasma si stanno rafforzando i Sinistri come Vendola e Bersani, se non ci sarà una bella Rinascita dei Liberal e de "La Destra" uniti per la Salvezza della nostra bella ed Unica Patria..... addio Italia Nazione !!!!!!
Se la Destra non si darà una mossa, per l' Italia le prospettive sono proprio brutte:  colpo di grazia politico e culturale; una decadenza tendenzialmente infinita verso il nulla identitario, verso il più becero relativismo etico, verso la svendita permanente del nostro paese a nazioni come Cina, India  e Germania e a culture come quella islamica.
Dice Il Jester: Non ci sarà scampo. Nessuna via d’uscita. Eliminata l’opposizione liberaldemocratica incarnata nel centrodestra (pur con tutte le sue contraddizioni), non ci resterà che il revival della sinistra conservatrice, neomarxista-bancaria, fallace e ipocrita, il cui unico scopo è tassare le ricchezze degli italiani, demolire la piccola e media impresa, introdurre i matrimoni tra persone dello stesso sesso, costruire Moschee, garantire l’introduzione della sharia e proclamare al mondo che l’Italia è finalmente un paese “civile", perché finalmente ha ottemperato agli ordini della BCE e della Germania.
Del resto, siamo stati molto servizievoli fino a questo momento, sempre con la speranza di vedere abbattuto lo spread.
Abbiamo detto sì al cappio al collo del  fiscal compact ed Esm,.
Monti,  tutto orgoglioso del Fondo Monetario Europeo per Le Nazioni in difficoltà, deterrente inservibile all' Italia, così dice.
Ma è agosto, fa caldo e gli Italiani pensano ai piccoli problemini che i media propinano per distoglierli dallo spred e dal default: andare al mare o in montagna, Vezzali che vince il bronzo, la Pellegrini che fa schifo, i giornali tedeschi che dicono che le olimpiche italiane son inguardabili, come la "culona inchiavabile".
Ma non lasciamoci confondere le idee dalle belle vittorie olimpiche di Jessica,  del gossip da spiaggia su Vip che hanno la moneta,  perchè i "Sinistri" come ad esempio Vendola e Bersani e pure Casini, con i piedi per terra, già stanno tessendo la tela, complice il presidente Napolitano per annientare il glorioso Popolo de "La Destra".