26 ott 2010

Per “What Country” di iPhone, iPad e iPod



L' Italia è  il paese della  "pizza, mafia, pasta e Vespa" mentre la  Francia è definita per i suoi " luoghi romantici, i baschi e il vino"

Gongolano i francesi nell' ascoltare iPhone, iPad e iPod e l’applicazione “What Country” (www.apalon.com/what_country.html), lanciata il 22 settembre dall’azienda Apalon, che offre agli utenti dei prodotti del gruppo americano Apple [la possibilità] di “viaggiare per il mondo senza lasciare casa o il posto di lavoro”.
Si esaltano pure a scrivere e pubblicizzare l' applicazione  " Wat Country" che denigra il mio paese la bellissima Italia, terra di "poeti, santi, navigatori", ricca di storia, di scorci paesaggistici-naturalistici  che non esistono nè in Francia, nè in Ameriaca e in nessuna parte del Mondo, per non parlare delle città d' arte Come Roma, Firenze, Venezia, Napoli che tutti ci invidiano e desiderano visitare almeno una volta nella loro breve vita.
Mi ha indignato, e non poco, leggere sulla rassegna stampa estera, che il Movimento Popolari Glocalizzati mi inviano quotidianamente, della bella pensata dell' Azienda Apalon che vuole relegare in casa gli utenti del Gruppo Apple all' ascolto di sciocchezze, puntate sulle ovvietà e sulle  offese gratuite come: in Italia, “la mafia è molto diffusa. Rappresenta una forza economica imponente che costituisce più del 10% del PIL.
La Mafia è in TUTTO IL MONDO!!!!!! se gli scienziatoni dell' Apalon non lo sapessero e l' italia è una piccola parte del Mondo.
Quindi ha fatto bene il Ministro del Turismo,  Brambilla, ha richiedere l' intervento dell' Avvocatura di Stato presso le autorità competenti contro i responsabili di questa grave offesa all’immagine” del paese.
Io invito Tutto il Mondo a visitare l' Italia i suoi meravigliosi luoghi( Capri, Sorrento, Ischia) che tanti poeti e scrittori hanno visitato e decantato e a lasciare stare le sciocche insulsaggini di “What Country” di iPhone, iPad e iPod che sicuramente verranno tolte dalla circolazione nel più breve tempo possibile.