08 feb 2011

L' IDV - FRANA INESORABILMENTE -

L' IDV - FRANA INESORABILMENTE - in tutta Italia e particolarmente in Ciociaria, dopo l' elezione di A. M. Tedeschi alla Regione Lazio,.per le sue battaglie incoerenti, inconsistenti, inconcludenti, ed altri ben più pesanti motivi politici...
 SPIAGGIA ARENAUTA VIA FLACCA- GAETA (LT)

 Si è aperta una voragine ....altro che partito in evoluzione come si legge da qualche parte!!!! ed è il giusto epilogo che merita chi, in tutta fretta, vuole assurgere a paladino dei deboli e degli indifesi, difesa dell' ambiente, difesa degli ospedali ma con troppa ostentata mistificazione.
Il lascio dei personaggi di spicco come Incitti, Colantonio, Pantellini, Iafrate e tanti altri hanno mandato il tilt l' IDV Ciociaro, senza menzionare poi la rivolta del Comitato Pro-Ospedale di Pontecorvo i cui membri hanno realizzato l' uso strumentale della rivolta, a favore solo della Dipietrina Locale, per i suoi scopi di visibilità ...ora sputano fiele e si sono ravveduti e l' hanno allontananta e con lei la Rodano e il Di Pietro.
La prezzemolina Regionale, novella Giovanna D' Arco, ora è in silenzio stampa visto e considerato i fallimenti di:  Villa No Amianto-Discarica di Cerreto- Saf- Ospedale di Pontecorvo ...non è rimasto in piedi che, forse, la spiaggia dell' Areanuta (spiaggia gay -nudisti).
Si dice che stia preparando l' arrembaggio dell' IDV ai comuni di Roccasecca mettendo a capolista, Fabio Nardi,  e a Cassino, Capolista Golini Petrarcone che, guarda, guarda ha cominciato con una bella presenza acchiappavoti all' inaugurazione del Comitato ambientalista Solfegna Cantoni-Cerro-Ponte la Pietra.
Ma pura illusione in ambedue i Comuni
E' un Partito senza storia, e cosa più grave che non sa scrivere una propria Storia di puri e duri, visto che non sono nè puri, nè duri, pura mestificazione da campagna elettorale