18 feb 2011

LA DIPIETRINA ED IO

LA DIPIETRINA ED IO Antipatia Personale o Politica?

Che la mia azione politica dia molto fastidio ormai è certificato  dalle numerose e-mail di commento ai miei post, tutti o quasi, ed in particolare a quelli aventi ad oggetto l' azione politica di A. M. Tedeschi.
La critica dà molto fastidio e non avendo argomentazioni valide da  contrapporre, prima mi hanno ignorato, poi deriso, poi puntualizzazioni orto-grammaticali e sintattici sui miei scritti ed ora  mi spiattellano di  nutrire antipatia personale verso la suddetta, che politicamente avverso, solo politicamente...... RIBADISCO.
I "grandi" personaggi che fanno commenti di questo genere  si celano sempre  dietro un anonimato aberrante e quindi lascio al lettore il giudizio sulla levatura della PERSONA .....

LA MIA UTIMA RISPOSTA AD UN COMMENTATORE ANONIMO    Carnevale alla pisana

Mamma mia!!!!........Quante fandonie in questo commento e quante rappresentazioni mentali gratuite.......
Premesso che A. M. Tedeschi a me personalmente non ha fatto nulla,  anche perchè neppure quasi conosco....e quindi non mi sono mai permessa e mai  mi permetterei di giudicarla come persona. (Punto)
Il mio interesse ed il mio giudizio e lo dico una volta per tutte è solo di natura politica e quello che contesto aspramente e che, forse, non riesco a far capire al commentatore,   è la sua azione politica che non mi piace perchè  improntata pedissequamente alle direttive di Tonino di Pietro che politicamente non stimo nè apprezzo.
Se mi si consente, poi,  sono una mente pensante e come tale esprimo chiaramente il mio punto di vista, politicooooooooooooo......
Che poi mi si addita come  persona che odia e nutre antipatia verso la Persona-Tedeschi non riesco a capirne il fine, se non quello di sminuire la mia azione politica, visto che   sono agli antipodi con la politica di Tonino di Pietro (IDV), politica vecchio stampo acchiappavoti che predica bene e razzola male.
Se si legge bene il mio blog è scritto a chiare lettere POLITICA E ATTUALITA'.
Gentile commentatore, non le dico di non difendere la Tedeschi, anzi fa bene se questo lo ritiene giusto e  la gratifica ma sulla mia politica.... esca dagli schemi stereotipati che si è fatta di me che non corrispondono a verità e poi esca dall' anonimato e mi mostri la sua faccia, come faccio Io, altrimenti mi rappresento mentalmente che chi si cela dietro l' anonimato è A.M. Tedeschi e /o qualche parente e/o qualcuno interessato a che non ci siano politici come la sottoscritta che hanno una visione diversa disturbante.