Translate to:

10 dic 2011

ECCONE UN ALTRO

ECCONE UN ALTRO che cerca rogna e chi gliela gratta, al pari della Capa, che vorrebbe dare a bere all' opinione pubblica che il giudizio  tra Lei e l' Altro, di carattere strettamente personale possa  trasformarsi i politica-ambientale 

che come è notorio è materia che si progetta, si attua, si discute e risolve nelle Istituzioni: Comune Roccasecca, Provincia Frosinone e Regione Lazio.
Il Giudice deciderà solo se la Tedeschi ha infamato o no l' AU della Mad srl.
Quale consigliere regionale di opposizione può interrogare, chiedere centraline, ma già ha chiesto ed ottenuto i  NASI ELETTRONICI che, al pari dei NASI UMANI hanno appurato che la puzza c'è, ma la fonte non si sa, come si sconosce la malsanità dell' aria e la causa dei decessi.
La sua macchina del fango contro la Discarica di Cerreto è solo pura demagogia per acchiappare consensi,  La lite tra Lei e Lozza, farà solo chiarezza tra loro, mentre  e quello che ha scritto su facebook.... la sua ultima boutade  

Anna Maria Tedeschi
- Finalmente faremo chiarezza su:
- l'aria che respiriamo
- l'aumento delle malattie tumorali
- la scelta del sito di Roccasecca
- l'assenza delle centraline per l'analisi dell'aria
- il rispetto delle procedure di gestione


Poi, si legge questo commento minaccioso ed offensivo  di un suo accolito

Fabio Nardi il Sig. Lozza e i suoi amici/compari "diretti" ed "indiretti" devono sparire da Roccasecca che ormai sfruttano e uccidono da anni in nome del dio denaro, VERGOGNA !!!!!  

Ma come si permette il Sig Nardi di offendere gli amici/compari di Lozza ?
Da quale pulpito viene la predica !!!!!!
Chi sfrutta ed uccide in nome del Dio denaro?
Chi si dovrebbe vergognare ?
Chi dovrebbe sparire da Roccasecca ?
Le parole pesano come macigni ed il macigno che mi è arrivato, in modo gratuito da chi neppure sa cosa sta dicendo, ha fatto del male, e pure tanto.
Sono orgogliosamente amica "indiretta" del Sig. Lozza  e ritenedomi chiamata in causa, quindi,  offesa,  sto valutando eventuali azioni legali.