Translate to:

23 dic 2011

IL MODERATO DR. NOTA

IL MODERATO DR. NOTA non vede, non sente, non parla, come le famose "tre scimmiette", eppure è il DELEGATO, ALL' UNIONE CINQUE CITTA',  del collega dr. Giorgio Giovanni, Sindaco

e, nel ruolo di delegato alla "munnezza",  oltre a prendere la prebenda, avrebbe dovuto attivarsi per la risoluzione del problema " TARSU" o per lo meno rendere edotta la cittadinanza del Suo lavoro all' Unione pro-Roccasecca.
Non parla, perchè non sa, per inettitudine, per scarso interesse al problema, per menefreghismo conclamato o perchè non ha proprio tempo date le innumerevoli attività?  O per tutte insieme ?
Con certezza, se non sono state raccontate panzane dai suoi assistiti più anziani, sollecitava, nelle segrete stanze ambualtoriali, il pagamento dei ruoli TARSU 2011, dovuto e giusto, per l' avvio della raccolta differenziata a dicembre 2011.  Potrebbe proprio corrispondere a verità questo "chiacchiericcio" degli assistiti, visto  che  proprio agli inizi del mese il Presidente del Comitato "NO TARSU", dott.ssa Rossini, lo ha incontrato in una nota Banca Cittadina, e , dopo i rituali- convenevoli- saluti, a precise perplessità del Presidente "NO TARSU" circa l' avvio del Porta a Porta nel mese in corso (dicembre 2011) ebbe a dire a voce alta e con sarcasmo e suffiecienza: Ancora non è il 31 di dicembre e sicuramente i Cittadini di Roccasecca inizieranno a differenziare.
Stesse parole, ma in tempi diversi, e questa volta a Palazzo Boncompagni, il suo collega assessore Claudio Rezza : stiamo per partire nel rispetto del programma.

Siamo a Natale ed alla vigilia di Capodanno ma di differenziare non se ne parla proprio, anzi, rotte le trattative con l ' Unione Cinque Città che aveva pronti i kit anche per Roccasecca, già spesati con i soli europei, e nel mentre  arriva la notizia che si dà l' incarico al responsabile di settore (?), si vocifera sia Delli Colli, di acquistare altri Kit.
Ma insomma, è mai possibile che si sperperano così i soldi dei Cittadini ?
E poi si tartassano pure  con gabelle inique, ingiuste, illegittime tipo TARSU 2011  le cui delibere, come è notorio sono state mpugnate ed in attesa di Senteza del TAR.
Il Comitato, alla luce delle nuove notizie dei Kit acquistati e da acquistare chiede lumi al delegato all' UNIONE CINQUE CITTA', moderato dr. Crescenzo Nota, visto che viene pagato con i soldi dei Roccaseccani, e  non faccia la scimmietta: NON VEDO-NON SENTO-NON PARLO.