28 lug 2012

L' ASSESSORE SPARAGNINO

L' ASSESSORE SPARAGNINO che vi dà lo zuccherino (un pietoso programma dell' estate 2012), alternato, guarda un pò, all'aumento  del bistrot  (mensa Romana per i bimbi delle scuole dell' infanzia, pagata profumatamente dalle famiglie di Roccasecca). 
 Complimenti vivissimi all' assessore alla cultura ed al welfare, dott.Alessandro Marcuccilli, che spendendosi per l' una, per modo di dire,  dimentica o accantona l' altra, ben più importante.
Toglie il biliardo al Centro Sociale degli anziani, con promessa di riposizionamento, a tutt' oggi disattesa;
Non concede loro, ai vecchi, il consueto soggiorno estivo marino e mi sembra di aver sentito anche qualcosina in merito alle cure termali diventate un onere gravoso per tutti, ma soprattutto per i meno abbienti.
Spende e spande con i Campus UPTE ( ma i soldi per il campus, dove sono stati presi? )
A Castrocielo, per fare un esempi, i campus estivi sono riservati ai ragazzi quando le scuole sono chiuse. A Roccasecca...  in mezzo alla strada o con i nonni.  Mah!
Con la scusa dello spending review si è fatta  macelleria sociale e ci si pompa con altre attività.
E' notorio che l' assessore Marcuccilli  è molto impegnato a smarcarsi dagli altri assessori, a costruire una nuova modalità di politica della cultura, tanto che ben si barcamena tra il gay -Vattimo e la Santa Chiesa cattolica Romana con Don Enzo Tavernese e Don Giandomenico Valente perdendo di vista l' altro pezzo del suo assessorato -il welfare-.
Si sentenzia se si fanno notare simili discrasie ?
E vabbè ......e allora,  ai sentenziatori che li accusate di non dare una mano, gliela avete chiesta?  se si cerca una mano la si deve chiedere.
Il Vangelo dice:  bussate e vi sarà aperto.....chiedete e vi sarà dato.A dimenticavo LEI DI VANGELO NON SA NIENTE.
Comunque l' assessore Marcuccilli oltre a smarcarsi dagli altri colleghi si è smarcato anche dal Sindaco, dr. Giovanni Giorgio, che dai giornali aveva tuonato che per l' Estate Roccaseccana 2012, non c' erano soldi da spendere e salvava solo il Festival Severino Gazzelloni.
L' approssimazione,  il navigare a vista e a ruota libera dell' Amministrazione Giorgio Bis, si nota anche, da questi macroscopici  smarcamenti e surclassamenti.
Ass.re Marcuccilli Alessandro