30 lug 2012

ROCCASECCA COMUNITA' SOLIDALE ?

ROCCASECCA  COMUNITA' SOLIDALE MA LO E' DA SEMPRE, grazie, e il "cambiamento utile" di cui  si vorrebbe discutere questa sera a Roccasecca, ha la solita  puzza acchiappaconsenso della Dipietrina Locale o ex forse, vista la scissione interna all' IDV. 
Un' anima sensibile di Roccasecca, mi ha segnalato ed inviato la foto e la chicca di una locandina dell' evento di questa sera al Chiostro dell' ex Seminario,  visto che alla sottoscritta  è stata preclusa, oscurata, la visione della pagina di Facebook appartenente all' on.le Anna Maria Tedeschi, (questa è Democrazia????).
La locandina è priva del logo dell' IDV e sul post troneggia il Gonfalone, ovvero il vessillo di Roccasecca, e se tutto questo non è una striscinate campagna elettorale, ditemi voi cos'è.
Siamo stanchi dover sorbire lezioni, da una persona che sta alla Regione Lazio  per grazia ricevuta e che piglia 12.000Euro  al mese di stipendio, pagato da noi cittadini, e in questa occasione snobba il logo dell'IDV.
E dove è finito il titolo di consigliere regionale, ma chi crede di prendere per i fondelli, con  l'ennesimo manifesto truffa per l' inizio di campagna elettorale 2013 ? Forse il popolo di Roccasecca ?????
Poverina !!!!!ella  se crede di prendere  in giro con frasi tipo "Facciamo crescere insieme il nostro territorio, mettendo da parte invidie, gelosie, rancori e voglia di prevaricare sul prossimo."
Non era meglio che indiceva un Summit di Tutte le Forze Politiche presenti sul territorio, se proprio intendeva discutere di temi sensibili quali  lavoro, sanità, ambiente, cultura della legalità e della solidarietà. ?
Paraculite acuta..... altro che......ma i Roccaseccani, che hanno rubato la carne agli zingari, non si lasceranno infinocchiare da una che predica bene e razzola male......una che non rende pubblici i propri redditi quando tutti i colleghi della Regione Lazio lo hanno fatto ......una che si vergogna a dire che la sua città è Roccasecca ......una che chiude agli avversari politici l' interlocuzione.....
Ma che si vuole cominciare a fare la strada per l' alternativa a Giorgio Bis ?
Allora cominciasse a pubblicare i suoi Redditi ed il Suo patrimonio, come da legge, e a Roccasecca i nuovi amministratori dovranno rinunciare allo stipendio, a meno che non siano giovani senza lavoro.
Tanto per cominciare a dare un segnale di  “Cambiamento utile” per il nostro Territorio e per il Paese.