29 nov 2011

AUT AUT

AUT AUT di Giorgio Bis, nella riunione Consiliare di maggioranza di ieri sera, all' assessore Marcuccilli in ritiro sabbatico retribuito

Dentro o fuori, caro Alessandro, avrebbe tuonato il Sindaco, così non è più possibile continuare ad andare avanti o un bel si e lavori o un bel no, e lasci il posto a chi sta premendo per occuparlo.
Si, così dicono i rumors roccaseccani, il Sindaco è pressato da qualche consigliere con forti appetiti poltronistici parentali ed è impaziente che la vicenda Marcuccilli assuma  presto un risvolto positivo, per lui, giovane di belle speranze.
Ma pare che il Marcuccilli si sia riservato di dare al Gruppo Consiliare di Maggioranza  il suo bel si o il bel no,  dopo aver sentito i suoi Kompagni sostenitori del SEL.
Comunque l' importante è che si metta fine a questa squallida vicenda di avvicendamento o meno  alla delicata poltrona, peraltro   ben retribuita, della cultura e del sociale  e che si lavori sul serio.
Si è perso già troppo tempo e qualche opportunità che i soliti Komunistelli  vorrebbero far ricadere sulle spalle di chi non Governa Roccasecca.
Ognuno deve assumersi le proprie responsabilità e la responsabilità di buono o cattivo  governo di Roccasecca è tutto da ascriversi, per il momento,  all' Amministrazione Giorgio Bis.
Certamente, per questo stallo amministrativo della cultura, della scuola  e del sociale i responsabili sono due Marcuccilli e Giorgio.
Ma già l' aut aut è una  lieta novella per Roccasecca.