21 nov 2011

LE OLGETTINE- "SANTE MARIE GORETTI "-

LE OLGETTINE- "SANTE MARIE GORETTI "- dai giudici  milanesi del processo  Ruby visto che intendono considerare le stesse vittime del reato di induzione alla prostituzione contestato a Emilio Fede, Nicole Minetti e Lele Mora.
Insomma, tutte le Olgettine frequentatrici delle presunte  allegre serate di Arcore, vittime dei bruti Minetti, Mora, Fede che  le avrebbero indotte alla prostituzione,   si dovrebbero costituire parte civile come hanno fatto le amiche piemontesi Chiara Dainese e Ambra Battilana, e nei giorni scorsi la marocchina Imane Fadil, ma non la pricipale vittima minorenne che ha scatenato il putiferio, Ruby Rubacuori ovvero Kharima el Mahroug.
Ma tutte ste Marie  Goretti, mi domando e dico, come mai erano conosciute dai mostri Mora, Minetti, Fede, che le invitavano e le acccompagnavano ai festini del Sultano?
Il giro, poi, era così vasto che tutte erano contente e volevano essere le predilette delle serate, come mai ?
Ambizioni di carriera in TV e il profumo dei soldi e pure tanti, mica piccioli....tutte venivano ringraziate per la partecipazione con doni pesanti, omaggi vari e particine in TV, mica  con un bacino e grazie.
Ora senza entrare nel merito del lavoro dei Giudici di Milano, ma tutte ste figliole vittime ......ma de che ?
Il degrado dei costumi è così lapalissiano che, invece di vergognarsi di quello che hanno fatto, di quello che è successo, sventolano la bandiera delle vittime
e per quale motivo ? SOLDI ed ANCORA SOLDI .....ed il BUONGUSTO E LA MORALE ?
Mora, Minetti, Fede saranno pure quello di cui si dice.....ma le Olgettine, altro che vittime !!!!!!! Sicuramente non sono Sante Marie  Goretti.