28 nov 2011

MA QUANTI PALI ACCHIAPPAVOTI E...........

MA QUANTI PALI ACCHIAPPAVOTI E...........l' illuminazione al PALO, non solo alle Vie Aringo, d' Aquino, Aspide, ma anche Tratto di Via Scessa con l' incrocio di Via Traversa Moscosa  dove i pali ci sono ma non non si accendono le lampadine

così mi informano i cittadini disagiati che non sanno a chi Santo rivoltarsi e mi subissano di e-mail e di telefonate di contestazioni alla Giunta Giorgio Bis che pur di vincere le elezioni le ha escogitate tutte, ma proprio tutte
Promesse di lavoro stabile e intanto procura assunzioni a due mesi,  promesse di illuminare le strade che ne sono prive e manda a mettere i pali......pali di qua...pali di là.......ma l' illuminazione non ci sta.
Ma si sa che i mugugni aum aum lasciano il tempo che trovano e se da aum aum si esternano ad altri, colpiti dalla stessa "tegola", si crea un gruppo che pianin pianino si organizza con iniziative protettive, come è successo con " NO TARSU" che sta portando avanti una battiglia di non poco conto, protettiva per le tasche e la dignità dei Roccaseccani con l' auspicio che il Tribunale Amministrativo del Lazio di Latina darà vittoria piena, viste le vessazioni illegittime della pretesa erariale della Giunta Giorgio Bis.
Insomma, gli amici non Illuminati dai Pali, si stanno muovendo in tal senso e la cosa non può che essere motivo di orgoglio roccaseccano delle coscienze che si stanno elevando da "pecore" a "persone" consapevoli dei propri diritti e dei propri doveri che cominciano a muovere i primi verso un sistema di nuova e bella democrazia.
Amministratori ....che state sempre alla Piazza Risorgimento della Stazione come belle statuine a ricevere gli "GNORSI'" ma fatevi un giretto
nel retro della Piazza......locali in totale stato di abbandono e disintegrazione con fili della luce staccati ai cassonetti protettivi e pericolanti.
Non Vi passa per la testa che se i bimbi che giocano  a nascondino in Piazza e vanno lì e si attaccano ai fili e ci restano secchi di chi è la responsabilità ?
Insomma, tra Pali sconnessi e fili appesi con corrente a pieno regime,  il sistema di cura e manutenzione della Pubblica Illuminazione lascia molto a desiderare, anzi non c' è proprio.
POVERA ROCCASECCA!!!!!!!!!!!!!!!!!