Translate to:

22 apr 2009

Nota Crescenzo, dei MODERATI sotto il Vessillo UDC


Impegno politico- civile dei "MODERATI" con il dr. Nota Crescenzo

Continua, anzi, è in crescendo l'attività dei " Moderati" su Roccasecca, Colle San Magno, Castrocielo, Colfelice, collegio disastrato e ammorbato da 15 anni di malgoverno del Centro-sinistra, perchè intende essere una risposta di fiducia e speranza alla moltitudine di persone, deluse ed inascoltate ovvero rimaste sole e indifese sempre prede degli "incettatori" di consensi che ad ogni elezione, con puntualità certosina, invadono le nostre piazze con promesse, promesse, promesse...., blaterando proclami su proclami, spot elettorali di opere di imminente fattibilità, areoporto regionale di Frosinone (?)( si rammenta che l'ok della Regione è subordinata a numerosissime variabili, tra cui l'analisi dell'impatto ambientale), soldi regionali in arrivo per le piccole e medie imprese ma mentono, consapevoli di mentire, sicuramente, non giocano pulito.
Ma il compito, degli "incettatori" di consensi,non era quello di tutelare e valorizzare il grande patrimonio artistico, ambientale, culturale con l'intercettazione dei flussi turistici, anche del mordi e fuggi?
Non ne sono stati capaci, non hanno creato un minimo di infrastrutture, così come sono stati incapaci di curare l'edilizia scolastica che sta crollando senza interventi e non sanno fare altro che sospendere le attività didattiche con la chiusura dei plessi scolastici.
Il Collegio di Roccasecca, Colle San Magno ecc è nel più totale abbandono,strade piene di buche, crinali delle montagne non in sicurezza, pericolanti costoni che richiedono spesso e volentieri la chiusura della strada (Via Caprile- tracciolino), Fiume Melfa inquinato dai liquami per carenza di depuratore, agricoltura e agricoltori allo sbando in stato pericolosamente recessivo e pensare che Roccasecca è stata considerata zona non industriale fuori dall'ASI.
Ma con la neonata federazione "MODERATI-UDC", il candidato di Collegio, dr. Nota Crescenzo, rappresenterà, sicuramente, l'impegno e la promessa di vincere e vincere meglio con il rispetto delle regole e dei valori Cristiano-Democratici: Onestà, Lealtà, Competenza, Generosità.