27 apr 2009

UDC-MODERATI


Bagno di folla a Colle San Magno per il dr. NOTA CRESCENZO

L' evento oltremodo gratificante per i MODERATI e L'UNIONE DI CENTRO, uniti in confederazione, è stata la presentazione del Comitato Elettorale motore propulsore della prossima campagna elettorale per il rinnovo del Consiglio Provinciale di Frosinone a sostegno vittorioso del candidato UDC, per il Collegio Roccasecca, Colle San Magno, Colfelice, Castrocielo, dr. Nota Crescenzo.
I "MODERATI" si sono lanciati la sfida di essere protagonisti, insieme all'UDC ed altri soggetti politici, dell'affermazione del "POLO DI CENTRO", il cosiddetto "Terzo Polo", tutti insieme a sostegno del candidato alla Presidenza del Consiglio Provinciale di Frosinone, Avv. Domenico Marzi.
Ed è proprio con il dr. Nota Crescenzo, le cui doti professionali e umane sono notorie a tutti, che i "MODERATI-UDC, si giocano la carta per una vittoria dell'Avv. Marzi e del " TERZO POLO".
L'inizio è stato semplicemente scintillante e strabiliante e si è trattato solo della presentazione del Comitato Elettorale per Nota Crescenzo candidato nelle liste dell'UDC per il Collegio Roccasecca, Colle San Magno....
Vuoi per "l'allocation" suggestiva della Piazza Centrale di Colle San Magno, pavimentata con sanpietrini ad anfiteatro, insomma un palcoscenico naturale abbellito con svettanti bandiere dell'UDC, dei MODERATI e della bandiera Italiana; vuoi per gli oratori chiamati alla presentazione:Il Presidente Testa e il V.P. Tedeschi per i MODERATI e il Segr. UDC della Sez. di Roccasecca e naturalmente, il candidato Nota il cui indiscutibile "appeal" lo rende vincitore su tutti i fronti; vuoi per il tempo che si è messo a bello, dopo una mattinata piovosa ed un primo pomeriggio imbronciato, tutto l'insieme ha portato alla riuscita della presentazione.
Tutti e quattro gli oratori, mai ripetitivi, ma stimolanti e preparati hanno riscosso un successo tutto personale:
L' onore della presentazione è stato concesso al V.P. dei Moderati, Silvio Tedeschi, che si è dilungato in un "escursus ", prettamente politico, sulla Storia della Democrazia Cristiana, dai Padri Fondatori, alle vicissitudini post tangentopoli, all'UDC e MODERATI; è piaciuto moltissimo all'uditorio perchè ha saputo toccare le corde giuste con il richiamo ai valori fondamentali del MOVIMENTO DEI MODERATI e DELL'UNIONE DI CENTRO che in ultima analisi sono gli stessi della D.C. e quest'ultimo argomento ha risvegliato in moltissimi astanti ricordi struggenti e non solo.
Il secondo oratore, il Segr. UDC di Roccasecca, Marsella Giuseppe, dopo aver ricordato la gioventù nella squadra di calcio con Crescenzo ha plaudito alla federazione fortemente voluta da Lui e dall'On.le Anna Teresa Formisano che vede nel dr. Nota un valore aggiunto all'UDC e il candidato accreditato ideale per la vittoria del candidato alla Presidenza, Marzi.
Poi è stata la volta del candidato Nota Crescenzo, che nella sua semplicità, anche nell'abbigliamento, ha esposto i motivi della sua discesa in campo dettata da un'esigenza di dare il proprio contributo per la rinascita della Provincia di Frosinone in particolare, negli ambiti: Sociale, Sanitario, Naturistico-Ambientale ecc.
Ha un programma chiaro e preciso che è lo specchio dei Valori dei "MODERATI" .
Ha chiuso la sessione il Presidente dei MODERATI, Pino Testa, che da vero leader, con passione e sentimento, con molto orgoglio, ha messo in evidenza i successi del Movimento, che, benchè giovane, è nato un anno e mezzo fa, ha detto, si è distinto per l'intensa attività sul territorio per il lavoro indefesso degli associati, persone capaci, professionalmente valide piene di umanità e che concepiscono la Politica come la nobile arte del "Servizio".
Poi come si conviene : "TUTTI DALLA BERSAGLIERA" a consumare il goloso buffet preparato dalla Bersagliera Milena con l'auspicio di vittoria del candidato del Collegio Roccasecca, Colle San Magno, Castrocielo, Colfelice, dr. NOTA CRESCENZO.