Translate to:

23 lug 2009

SVEGLIATI ROCCASECCA


E' il grido di dolore dei "MODERATI", unico baluardo a difesa dei Cittadini

Ormai è sotto gli occhi di tutti, Roccasecca è una Città abbandonata a se stessa. La classe politica è ormai impegnata a elaborare strategie future pensando forse ai prossimi appuntamenti elettorali e in particolar modo le elezioni comunali del 2011. Mentre il Sindaco è impegnato a tenere in sella la Giunta dopo le ultime defezioni dall’altra c’è chi ha intrapreso la carriera politica oltre confine ed è pronto a impegnarsi totalmente nella politica provinciale. Qualcuno direbbe, a Roccasecca chi ci pensa? Nessuno, almeno da quello che si vede, tranne la sensibilità di alcuni operai del Comune che ogni mattina si preoccupano di pulire le piazze, sembra di vive in una Città senza regole, senza una guida politica, senza amministratori, insomma il nulla. Non si capisce per quale motivo a nessuno viene in mente di tornarsene a casa e chiede magari agli elettori di esprimere un giudizio, l’attaccamento alla poltrona è l’unica considerazione che viene fatta dai cittadini di Roccasecca, siamo consapevoli di essere rimasti soli a difendere gli interessi collettivi. L’opposizione è diventata invisibile, una sua parte una volta assicuratasi un Consigliere Provinciale e un Assessore “ esterno” pare che di colpo non abbia più a cuore le sorti della nostra città, insomma a che gioco stiamo giocando? Di colpo è sparita l’estate roccaseccana, il Festival Gazzelloni rischia di essere una delle tante manifestazioni monotone e noiose che quest’Amministrazione ha saputo regalarci nel corso degli ultimi anni, una Città che per le sue bellezze avrebbe potuto offrire ai turisti e ai cittadini stessi serate indimenticabili, rischia di imbattersi ancora una volta in una qualche sagra della pecora o piatti simili. Insomma i politici locali si sono dimenticati di Roccasecca e questa è un’ulteriore prova d’inefficienza d’incapacità organizzativa e soprattutto la prova che bisogna cambiare registro, bisogna voltare pagina. Ormai tutti, maggioranza e opposizione hanno fornito prova, bisogna sin da adesso iniziare a lavorare per offrire alla Città la possibilità di rilancio e di riscatto. Sarebbe un bel gesto se domani, Maggioranza e Opposizione dichiarassero apertamente di aver fallito l’obiettivo, di non essere stati in grado di garantire alla nostra bella Città sviluppo e benessere. I cittadini avrebbero apprezzato più un gesto del genere che non l’insistenza di taluni nel voler continuare a tutti i costi, un percorso amministrativo che fa acqua da tutte le parti. Svegliati Roccasecca!!!!
Tratto dal Bolg MODERATI-SILVIO TEDESCHI