05 set 2009

I DIRIGENTI DEI MODERATI


chiamati a raccolta dal Presidente Rossini per urgenti decisioni operative e organizzative

In un clima post vacanziero ma sereno e gioioso i Dirigenti dei Moderati si sono riuniti in assemblea presso il Bar-Buffet Pansini, il giorno giovedì 3 settembre 2009, per confrontarsi sugli importanti temi all'ordine del giorno:
Partecipazione alla Convention UDC di Chianciano ( Stati Generali Centristi 11-13 sett.);
Preliminari per le prossime elezioni di aprile 2010 per il rinnovo del Consiglio Regionale del Lazio.
I lavori assembleari si sono tenuti sotto la solerte guida del presidente Rossini- che nel saluto iniziale agli astanti, accorsi numerosi, ha ribadito le direttive politiche del Movimento: Nè a destra nè a sinistra ma tenere ben ferma la "barra al Centro", memori delle radici politiche, dei valori connessi ed in considerazione del Patto Federativo con l' UDC.
Ha preso la parola il dr. Nota Crescenzo che ha ribadito la necessità di una forte campagna promozionale per la crescita del Movimento in vista del Congresso di fine anno e da Consigliere di Opposizione del Comune di Roccasecca ha relazionato sugli ultimi avvenimenti che stanno portando alla disgregazione della Giunta Giorgio, tanto che le fila dell' Opposizione si stanno ingrossando che basta che un altro faccia il "salto della Quaglia" e il Governo Giorgio ha chiuso i battenti e i Cittadini di Roccasecca verranno richiamati alle urne per eleggere un nuovo Sindaco e una nuova Giunta.
Il Segretario provinciale, Tommaso De Magistris, ha messo a punto uno studio di progetto organizzativo del Movimento che a breve illustrerà allorquando la struttura si sarà dotata di un videoregistratore.
Chiude, come di rito, i lavori assembleari il Vice Presidente, Silvio Tedeschi, che illustra in modo esaustivo il patto federativo UDC- MODERATI e la necessità e l' orgoglio di accogliere l' invito a partecipare alla grande festa dell' UDC che si terrà Chianciano nei giorni 11-12-13 settembre.
Dibattiti, tavole rotonde, amicizie, scambi relazionali positivi, riempiranno le giornate dei Congressisti al Parco Fucoli di Chianciano
Con le sue parole, Silvio, ha entusiamato la platea e parecchi astanti hanno dato la loro disponibilità a partecipare all' evento chi per tre giorni, chi per due, chi per uno.
Quindi la delegazione dei Moderati sarà nutrita e rappresentativa, allo stato, dei Comuni: Roccasecca, Cassino, Vallemaio, Colle San Magno e Arpino.