26 set 2009

IDEAL STANDARD E AGC


AREE DEPRESSE E CRISI OCCUPAZIONALE

Via Silvio Tedeschi Blog
Le aree depresse della nuova politica provinciale hanno il sapore di un’ennesima campagna elettorale. Oltre alle aree utili dal punto di vista elettorale chiamate ” depresse ” è necessario che i politici delle nostre zone inizino a risarcire il territorio di Roccasecca dove insistono peraltro due realtà industriali importantissime. Due gruppi l’IDEAL STANDARD e l’AGC (ex Pennitalia) che fino a qualche anno fa erano il fiore all’occhiello dell’industria nazionale ed Europea. Due multinazionali che hanno creato benessere per Roccasecca e zone limitrofe. Si è vero la crisi è mondiale ma nessuno si è mai preoccupato delle nostre zone come del resto ci hanno pensato altri a riempirle d’immondizia e rifiuti vari. Il futuro di Roccasecca è in mano ad una classe politica che insiste negli slogan, pensa alle poltrone e dimentica come ha già fatto in passato degli interessi della collettività.



DCU_1_728x90