25 set 2009

NON GLI SPETTA PIU' ? IL COMUNE SA ...............


l' ATER non intervinene e non controlla quelle chiuse ed abbandonate dagli assegnatari originari, oppure occupate da persone benestanti


Il problema della casa è sempre stato sentito in tutta la provincia di Frosinone e in particolar modo a Roccasecca dove da anni l' ATER non provvede, non solo ad aumentare le unità abitative popolari, ma cosa più grave ad applicare una manutenzione costante a quelle costruite ed abitate tant'è che le incrostazioni, i tetti pericolanti le facciate cadenti le rendono oltremodo pericolose.
Intanto si allunga la lista dei richiedenti, specialmente in questo particolare momento di crisi economica.
Non si può restare con le mani in mano e dare vaghe risposte ai numerosi cittadini, alle tante famiglie che continuano ad aumentare, bisognose di un tetto economico non avendo la disponibilità finanziaria di potersi permettere di prendere in affitto un appartamento dal privato mercato.
E' assurdo che in costanza di un piano casa varato dal Governo, ancora la Provincia e i Comuni non siano in grado di dare risposte concrete quando, come, dove sorgeranno le case, chi ne saranno i beneficiari, i parametri di assegnazione che mi auguro non siano i soliti incentrati sulle dichiarazione dei redditi, che ogni tanto andrebbero rivisti e rimodulati.
Si sa che la redditualità dei soggetti potrebbe, nel corso degli anni, subire una evoluzione positiva tanto che il fitto popolare potrebbe cedere il posto alla costruzione della casa di proprietà.
Cosa che la normativa corrente in materia di assegnazione di alloggi popolari fino ad oggi non aveva preso in considerazione arrivando quindi all' assurdo di una sperequazione sociale: case assegnate a soggetti che nel corso del tempo hanno raggiunto uno " Status" di non bisogno di aiuto a tutto discapito di effettivi bisognosi di aiuto istituzionale.
Quante Case Ater sono chiuse dagli assegnatari perchè, buon per loro, si sono costruiti la villetta autonoma con giardinetto, oppure, genitore indigente deceduto ma eredi benestanti che si guardano bene di alloggiare nel casermone popolare che tengono chiuso in attesa di trarci un qualche profitto?
Sono tante in tutta la Provincia di Frosinone ed anche a Roccasecca per non parlare dei ricchi di denaro vero che all' oggiano nelle case ATER.
Controllo Amministratori e Provvedete