13 mar 2013

ENNESIMA BARUFFA A PALAZZO BONCOMPAGNI


ENNESIMA BARUFFA A PALAZZO BONCOMPAGNI tra il Sindaco Giovanni Giorgio e Cittadini-Contribuenti per la « telenovela» dei loculi cimiteriali assegnati, contrattualizzati, pagati e mai registrati all' Agenzia delle Entrate...mah!
Oggi, mercoledì, giorno di mercato...mercato deserto alla Piazza Longa grazie all' assessore Claudio Rezza che ha duplicato il posteggio, complice, tutta la Giunta Giorgio Bis ed anche, in verità giornata uggiosa ....poche bancararelle......pochissima gente  circolante come il denaro contante.
Ma non so per quale arcano destino, incontro, in tappe diverse, due amici che lamentano la non assegnazione dei loculi cimiteriali nonostante il pagamento e nonostante i cinque anni dal contratto di concessione.
Due coniugi, sono andati su al Comune a colloquiare, si fa così per dire perchè strillavano proprio arrabbiatissimi, con il Sindaco dr Giovanni Giorgio che difendeva l' indifendibile:
Udite .....Udite.....si stipulano contratti concessori e il Comune non li registra all' Agenzia dell' Entrate.....ergo.... scadono per disapplicazione della norma e  chiaramente non producono gli effetti di giuridici .....Ma perchè il Comune non li registra? per mancanza di soldi o di tempo del preposto all' Ufficio Urbanistica ?......Ma fatevi cremare ..... che è meglio .....meno spese e meno legittime incazzature che vi accorciano la vita e non vi danno degna sepoltura in un loculo.....Ricordare che il Corpo o cremato o nel loculo è lo stesso....Quello che resta ed è eterno,  è lo spirito.