22 mar 2013

VANITY FAIR

VANITY FAIR ieri, davanti alla «discarica di Cerreto» di Roccasecca-Consiglio Comunale del Comune di San Giovanni Incarico  ......Sindaci ? pochini sicuramente..Comitati Ambientalisti Sininistrosi ? sempre i soliti inefficienti ed inefficaci ......Politici ? Un personaggio in cerca d'autore......
Consiglio Comunale del Sindaco Salvati davanti ai cancelli della Mad Srl
comunque, sempre i soliti,  a cantarsela ed a suonarsela tra loro, perchè  il Popolo Ciociaro ha capito da tempo che non ha buoni, ma neppure scarsi, rappresentanti all' altezza del ruolo ed in grado di difendere il territorio, l' ambiente, la salute....insomma solo politichini senza i contro-attributi e Comitati Sinistrosi Fallimentari.Il teatrino pre-elettorale e post-elettorale e fino a ieri, dei quattro, pseudo, difensori dell' ambiente che non si son vergognati di azzuffarsi tra loro con accuse infamanti verso gli assenti come il  Sindaco di Roccasecca, chiamato e richiamato diverse volte nei comizi dei sindaci per le autorizzazioni e non autorizzazioni che dovrebbe comunque  rinunciare al benefit di 500milaeuro della MAD srl, rea di inquinare l' ambiente e recante danno alla salute.

L' assessore di Roccasecca, Alessandro Marcuccilli, ci mette la faccia, abdicando temporaneamente  al suo ruolo, non in rappresentanza del Sindaco o dell' Amministrazione.
Ma per caso,  il Sindaco Giorgio e tutta l' Amministrazione hanno preso le distanze dal Marcuccilli? e per quale giusto motivo il Sindaco di Roccasecca ha disertato il Consiglio Comunale del Salvati davanti alla MAD SRL?
Il Sindaco di Roccasecca deve spiegare, invece questo:
ROCCASECCA RACCONTA l' impegno profuso e la dedizione del Sindaco Giorgio e del suo seguito alle problematiche ambientali e della salute dei concittadini .......
-La Discarica di Cerreto sborsa 600mila euro annui per il disagio ambientale....ma quanti euro l' Ammnistrazione Giorgio ha destinato, nel corso degli anni, e destina oggi all' ambiente ed alla salute ?
-La Discarica di Cerreto risulterebbe essere sponsor ufficiale della locale squadra di calcio locale, unitamente alla SAF SpA.......quanti soldini versano ai calciatori e/o per le strutture del campo sportivo ?
-La Discarica di Cerreto avrebbe acquistato l' ex mattatoio ......cosa ne è stato fatto con gli eventuali introiti ?
-La Discarica di Cerreto è figlia del Governo all' epoca in cui il Sindaco Giorgio Vice Sindaco ...o no? ...., ma quando è nata, c' è stata prima una bellissima gestazione del Governo Regionale del Badaloni sinistroso e con Angelo Picano Senatore.....
-La Discarica di Cerreto è stata ampliata, alla grande, primo atto di Giorgio ONE, su richiesta dell' allora Governatore  amante delle o dei TRANS, Marrazzo. (PD).

Ora la Regione Lazio è Governata da Nicola Zingaretti, sempre PD, ed i Sindaci, i Comitati Sinistrosi ed i personaggi politici in cerca d' autore non lo disturbano punto......non una parola di chiamata in causa alla risoluzione del problema ambientale del « quadrilatero della morte».
In verità un lieve miagolìo è venuto dal Marcuccilli: chiedo incontro con Zingaretti per rivedere tutto il ciclo dei rifiuti.....ora non ha più alibi...
Intanto la «munnezza» di Roma, Ciampino, Fiumicino e Vaticano prossima destinazione SAF SpA di Colfelice.......