10 mar 2013

MA QUANTI SOLDI GIRANO

MA QUANTI SOLDI GIRANO  con la «munnezza» di Roma, Ciampino, Fiumicino e Vaticano? Quali sono i benefit di SAF SpA di Colfelice e Comune di Roccasecca ? Costi (strade-salute ed ambiente) = o + benefici (soldi, nelle casse comunali, posti di lavoro per gli «spasulati», miglioramento del TMB )? I cittadini chiedono lumi al Sindaco Giovanni Giorgio e se del caso anche al neo Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti e al Presidente della SAF SpA, Cesare Fardelli,

Hanno la faccia come il culo
perchè solo questi ultimi, devono chiarire e giustificare al Popolo Sovrano del quadrilatero della morte, Roccasecca, Colfelice, San Giovanni Incarico e Pontecorvo, la Sentenza del Consiglio di Stato, che ha dato il via libera al decreto del Ministro Clini, difficile da osteggiare in diritto, dopo una breve pausa elettorale grazie al TAR, senza meraviglia, giochi di «potere»
La «caciara» che ne seguirà, incatenamenti del Sindaci, movimenti sinistrozzi con striscioni, urla e strepiti di rigore, stampa con titoloni, pura «fuffa», e poi quanto può durare? «Cui Prodest»?
Se la Politica ha abdicato alla Magistratura, la risoluzione dei seri problemi  di pubblico interesse, i politici locali, provinciali e regionali a NULLA servono e si devono solo dimettere, se vogliono salvare la faccia.
Ma se la faccia ce l' hanno come il fondo schiena o meglio l' hanno sostituita al fondo schiena cosa ci si può aspettare?
Cittadini, cosa vi potete  aspettate dai Sindaci del Territorio, dagli assessori del territorio che devono recitare la loro parte «giacobina» per qualche settimana per gettare fumo e solo fumo con la compiacenza dei sindacalisti RSU difensori dei posti di lavoro, e dei Comitati Ambientali Sinistrosi che hanno dimostrato di non poterci nulla se «la politica chiama e decide sulle loro teste», a NULLA SERVONO neppure loro.
La verità non la raccontano, sono solo tanti «Pinocchi» che, a volte in buona fede, a volte per tornaconto politico, raccontano bugie e prendono per i fondelli con contorno di sperpero di denaro pubblico.....
Non si sono mai preoccupati che l'impianto diventasse snodo della filiera sempre meno cruciale iniziando dall' applicazione orginaria del Decreto Ronchi, che  era differenziare a go go... ed ora si differenzia a Roccasecca e d' intorni per fare spazio alla «munnezza» di Roma, Ciampino, Fiumicino, Vaticano......
Il problema emergenza rifiuti di Roma,  chi di dovere, ovvero, la «Cupola»  del Cupolone in accordo con SAF Spa, Provincia FR e Comuni FR, ma in tempi non sospetti.
Quindi, non facciamo i «giacobini» esagitati, risparmiamo tempo e denaro. Tanto si sa che tutto ha un prezzo e nessuno è disposto, tranne la sottoscritta, a barattare la SALUTE con  con la promessa che un figlio entrerà a cococpro in Fiat o in un ufficetto cassinate o alla SAF SpA.
Siamo Coloni e BASTA.....Facciamo più bella figura a tacere .....
Ma da  una negatività possiamo trarne una positività in termini di posti di lavoro....pane per i nostri figli e le loro famiglie e soprattutto mettere sul piatto l' ammodernamento dell' Impianto TMB di Colfelice.
Mi dai 400 tn in più di «cioccolata» puzzolente? Allora, mi ammoderni l' impianto e mi dai 50 posti di lavoro per i figli di Roccasecca.