04 mar 2013

I GRILLINI 5S DEVONO GOVERNARE

I GRILLINI 5S DEVONO GOVERNARE altro che «prorogatio»  ! con tutto il rispetto per prof. Paolo Becchi dell' Università di Genova, fervente sostenitore di Grillo e teorizzatore di questo bel pensiero per  tenere inchiodato Monti al Governo e far continuare la campagna elettorale acchiappaconsenso al M5S
Il Megafono Grillo che  snobba i media nazionali, ma  non lesina interviste a quelli stranieri che poi elaborano situazioni «pazzesche» sullo scenario politico italiano azzuppandoci e non poco sulla italica dabbenaggine, sta rompendo i «maron» anche  a chi non li ha.
L' ultma intervista al New York Times, il tabarrato ai cronisti italiani:  "inammissibile" garantire la stabilita' ad un futuro governo, "sarebbe come se Napoleone facesse un accordo con Wellington".
Nell'intervista Grillo indica come proprio obiettivo quello di spazzare via un sistema che "ha disintegrato il Paese" e costruire "qualcosa di nuovo" in vista di una democrazia partecipativa.
"Nelle mani di gente rispettabile possiamo cambiare tutto -aggiunge- ma la classe politica attuale va espulsa immediatamente".
Ok..... Forza e coraggio ..avanti......è il vostro momento di gloria e della vostra valenza, Grillini M5S.....ci piace il «riformismo audace»  ....a Voi l' agenda governativa....
Alea iacta est (il dado è tratto) disse Cesare  il 10 gennaio del 49 a.C., quando attraversò il fiume Rubicone ed il prode condottiero Romano  la esclamò per sottolineare che aveva preso tale decisione e che non ci sarebbe più stato modo di tornare indietro.......così divenne dominatore assoluto di Roma.
Novelli Cesare a Cinque Stelle ....avete preso la decisione di competere democraticamente per cambiare il «modus operandi» della Politica Italiana, avete avuto un successone .......ora GOVERNATE SOLI.....MOSTRATE GLI ATTRIBUTI .......E  GOVERNO TARGATO MOVIMENTO 5 STELLE SIA .....SUBITO E SENZA «PROROGATIO».....