10 nov 2014

CHIESA, SALOTTO-CULTURA CON L' ASSOCIAZIONE P.A.M.A

La Chiesa di Santa Margherita di Roccasecca Centro, trasformata in un inedito salotto culturale per la presentazione della Ristampa anastatica delle monografie del Prof. Francesco Scandone: « Roccasecca-Patria di S. Tommaso de Aquino»..... ma perchè non alla Sala S.Tommaso? 
 Roccasecca-Patria di S. Tommaso de Aquino - foto di Giorgio Frezza
E' vero che è riuscito alla «grande», con un afflusso di pubblico di tutto rispetto, l' evento culturale  promosso dall' associazione P.A.M.A in Chiesa.
Ma, ad alcuni attenti cittadini non è sfuggita l' anomala location scelta dai membri del direttivo dell' associazione, Paolo D' Agostino e Patrizia Delli Colli, in  considerazione che quest' anno, come non mai, l' assessorato alla cultura di Roccasecca, è stato prolifero di presentazioni di libri alla Sala San
Tommaso di Palazzo Boncompagni.
Infatti, è la prima volta, nel corso di quest' anno 2014, che la presentazione di un libro promossa da una rispettabile associazione come P.A.M.A avviene in Chiesa e non al Palazzo Comunale.
Perchè? Forse l' amministrazione Giorgio Giovanni, non ha messo a disposizione la Sala San Tommaso poco capiente per P.A.M.A e/o ritenuta, finalmente, inagibile ?
Eppure, era presente all' evento il Vice Sindaco, Carmine Guerrino Torriero che ha portato il saluto del Sindaco impegnato a Cassino all' insediamento ufficiale di Mons Gerardo Antonazzo, Vescovo delle diocesi di Sora-Cassino-Aquino e Pontecorvo e nessuna scusa e nessun perchè dell' evento  in Chiesa.
Questa Roccasecca è un paese omertoso, dove si consumano le più grandi schifezze e il Popolo viene tenuto all' oscuro di TUTTO.
Ci aspettamo dall' Associazione P.A.M.A., una chiarificazione per non avere fruito della Sala San Tommaso e del politically correct della presenza dell' Amminstrazione che non ha concesso loro, la Sala San Tommaso, praticamente  «sfrattati» dalla Casa di TUTTI.