Translate to:

21 nov 2014

«Roccasecca Libera"- Unico baluardo a difesa dei Cittadini

Ormai è sotto gli occhi di tutti, Roccasecca è una Città abbandonata a se stessa. La solita classe politica è ormai impegnata ad elaborare strategie future pensando forse al prossimo appuntamento elettorale del 2016 
Se non riesci ad uscire dal tunnel...ARREDALO

Con forte anticipo, rispetto al passato, è  iniziata la campagna elettorale, e chiaramente, la parte da leone, è appannaggio di chi ha il potere, Sindaco Ciorgio Giovanni  e la sua Giunta, dormienti fino ad oggi ma che ha cominciato a scaricare i tanti assi-acchiappavoti, tenuti nascosti nella manica.
Mentre, l' Opposizione Istituzionale, che poco o nulla ha prodotto in questi tre anni si sta arrampicando sugli specchi in «Fronte Comune», sembrerebbe.
Qualcuno direbbe, a Roccasecca chi ci ha pensato in questi tre anni e ci  pensa, ora che sono tutti impegnati nelle strategie elettorali ? Nessuno,  dei suddetti almeno da quello che si vede, tranne la sensibilità di «Roccasecca Libera», l' unica opposizione al Governo Giorgio.
Città senza regole, senza una guida politica, senza amministratori, senza opposizione,  insomma il nulla, e non si capisce per quale motivo a nessuno viene in mente di tornarsene a casa e chiedere  magari agli elettori di esprimere un giudizio.
L' attaccamento alla poltrona è l’unica considerazione che viene fatta dai cittadini di Roccasecca, in primis «Roccasecca Libera»,  siamo consapevoli di essere rimasti soli a difendere gli interessi collettivi. L’opposizione è diventata invisibile e continuamente, invece di attaccare, viene attaccata e  bistrattata pure pesantemente dal Sindaco Giorgio che si ripresenterà forse, dicunt, con l' erede ed i festini a base di pecora.  
E' chiaro che gli eletti dal Popolo Sovrano si sono dimenticati di Roccasecca  e bisogna voltare pagina. Sarebbe un bel gesto se domani, Maggioranza e Opposizione dichiarassero apertamente di aver fallito l’obiettivo, di non essere stati in grado di garantire alla nostra bella Città sviluppo e benessere.
I cittadini, nonostante le campagne denigratorie, querele sindacali etc. etc,  e cominciano ad apprezzare  «Roccasecca Libera» che ha sempre  avversato, denunciato e contrastato il percorso amministrativo della Giunta Giorgio Giovanni, che fa acqua da tutte le parti ed una opposizione inerte ed inerme, ad oggi, senza un sussulto di orgoglio, se non dileggiare pensando di oscurare «Roccasecca Libera».
«Roccasecca Libera» vive e risplende di luce propria ed i Roccaseccani se ne stanno rendendo conto, ne prendono atto e cominciano a gratificare con riconoscimenti pubblici che mi pregio riportare con copia ed incolla da una condivisione di facebook.

Rita Chiappini, ieri,  ha postato e condiviso con Anna Maria Rossini e Danilo Chiappini ....Le persone sono intelligenti dal capire che tutto quello che è stato detto, per mezzo delle associazioni e grazie al vostro sussidio, non è nient'altro frutto del vostro non demordere...io posso dirvi in questo momento che sicuramente alcuni determinati modi andrebbero smussati , ma nello stesso tempo capisco , apprezzo, stimo , e condivido in pieno CHI CI METTE LA FACCIA come voi, chi lotta per un interesse comune , chi si batte per i diritti della persona, chi fa aprire gli occhi , chi stimola come voi a far sempre meglio......È facile giudicare per chi sta a casa a leggere i giornali e fb. ...
conosco entrambi e so quanto avete fatto e state facendo per far si che questo paese possa essere migliore....e so altrettanto che il vostro lottare è dettato da un vostro senso di responsabilità nei confronti del vostro paese e un senso di amore per voi e le persone a voi care.
Io non giudico e invito chiunque a confrontarsi e qualora abbiano una critica ben venga se costruttiva!!!!! Queste persone non hanno secondi fini....sul carretto non vogliono salire...CI STANNO METTENDO GIORNO DOPO GIORNO IN FACCIA LA RELATÁ anche se brutta!!!! E giustifico i loro modi perché? ???? PERCHÉ a differenza di noi, e mi ci metto anche io , lottano con rabbia perché impotenti di fronte a tanta irresponsabilità! !!!!! Io oggi dico A VOI GRAZIE perché dovremmo essere in migliaia a gridare i nostri diritti a ribellarci e dire BASTA invece siete solo e soltanto voi e pochi altri!Con stima Rita 

Fabio Cambone ha commentato il post di Rita Chiappini :  «Alcune frasi potrebbero essere incise sulla roccia, tanto sono vere......... È giusto stimare e apprezzare CHI ogni giorno si batte per i diritti e sopratutto per la dignità di un popolo, come è giusto denigrare coloro che remano contro queste persone che "ci mettono la faccia", solo per interessi personali, soldi facili/poltrone " comode"/ posti di lavoro(molto ambiti) per familiari e parenti........sisi, sono totalmente d'accordo con quanto scritto