28 set 2011

GLI AMMINISTRATORI DI ROCCASECCA,

GLI AMMINISTRATORI  DI ROCCASECCA, in viaggio istituzionale a Cracovia, strumentalizzano la cittadinanza con pseudo sventolio di biglietti pagati di tasca loro annunciando pure denunce

contro coloro (Cittadini) che hanno avuto l' ardire di mettere in rilievo l' inopportunità di sperperare il pubblico denaro in viaggi e soggiorni gemellari con Paesi dell' est Europa  data la situazione di estrema crisi economica.

L' Amministrazione Giorgio, aumenta la TARSU e si va a gemellare,  non con, la Germania  gli USA, il Giappone, la Cina ma con la Polonia.

Vabbè....punti di vista....ma questo è un' altro discorso.
Con quell' articolo strumentalizzante e minaccioso non mettono paura proprio a nessuno, visto e considerato che i soldi sperperati come la si gira e rigira sono soldi della collettività di Roccasecca ovvero soldi NOSTRI.

I nostri stipendiati dipendenti,compreso il Sindaco e gli assessori,devono renderci conto di TUTTO e  rammento che

L'indennità per il sindaco è di circa 3.633,27 €, all'assessore và il 45%, quindi 1.634,97 € lordi (ridotta del 50% se dipendenti), per il netto dipende dal resto del reddito per l'applicazione dell'aliquota % di trattenute da effettuare.
Questo,  solo per mettere in semplice rilievo che quel biglietto sventolato di 1.203, 86 euro è solo una minima parte degli stipendi che i Roccaseccani pagano al Sindaco ed agli assessori.
Qualora avessero rinunciato alle indennità me lo facessero sapere e  pronta a pubbliche scuse.