17 set 2011

STREPITOSO SUCCESSO "NO TARSU"

STREPITOSO SUCCESSO "NO TARSU" al mercato dei  Raccasecca Scalo- Via Piave- oggi,  sabato 17 settembre.

Il gazebo del Comitato "NO TARSU" è stato letteralmente preso d' assalto dai cittadini, tartassati dall' Amministrazione Giorgio, cittadini  che hanno fatto la fila presso i tre tavoli della raccolta delle firme per dire "IO MI RIFIUTO" di sottostare passivamente ad un sopruso bello e buono, non supportato da "SERVIZI"
Sono cittadini impauriti dalla dittatura di Giorgio Bis, ma con tanta forza e tanto coraggio, da  vincere  tale paura innescata dall' arroganza dittatoriale.
Circa 200 le firme di oggi allo Scalo ed i commenti di elogio ai volontari del Comitato, tra cui numerosi giovani, che prestano la loro collaborazione con l' entusiasmo, con la passione e la creatività.
Gli striscioni, i manifesti, gli slogan montare e smontare gazebo, ed anche raccogliere firme è tutta opera loro, quindi grazie ai giovani volontari, Antonio, Mauro, Giorgio,  Tommaso che danno una mano fattiva alla protesta civile dei cittadini del Comitato "NO TARSU".
Hanno veramente esagerato questa volta  i nostri amministratori con l' iscrizione a ruolo della TARSU
Bollette da capogiro che fanno piangere veramente i  Roccaseccani che non ce la fanno proprio a tirare la carretta.
Oggi come oggi anche un euro da pagare in più,  ha il suo peso sul bilancio familiare, figuriamoci 400-500-600-800 e passa ....da lacrime e sangue e si diventa  sempre più poveri anche con l' iscrizione a ruolo della TARSU.
E' un vero e proprio ladrocino diceva un esasperato firmatario come faccio ?
Ho una moglie e quattro figli e con questa scoppola di Giorgio non so proprio come pagare.
A proposito di pagare il Comitato informa:
Equitalia sta recapitando semplici avvisi che si possono pagare o a rate o in un'unica soluzione a Marzo 2011.
Poichè è pendente ricorso al TAR si può aspettare la decisione del TAR che dovrebbe avvenire sempre prima di marzo 2011.
Se il TAR accoglie il ricorso, la delibera Comunale di aumento della monnezza è NULLA.
Quindi non si ravvisano azioni esecutive fino a Marzo 2011.
Non abbiate alcuna fretta di pagare le rate in scadenza almeno fino a marzo.
SPERIAMO SOLO CHE LA GIUSTIZIA FACCIA IL SUO CORSO FINO A TOGLIERE LA  TARSU 2011, INIQUA ED ILLEGITTIMA.
LA RACCOLTA FIRME PROSEGUE ANCHE DOMANI, DOMENICA, NELLE DUE PIAZZE PRINCIPALI : VIA ROMA E VIA PIAVE