15 apr 2014

INNO ALLO SCIALO ROCCASECCANO

Il comune dissanguato,
dal Massimo Marra, nominato; pur non avendo requisito ( di ps) fu dal Sindaco  insignito

Comandante a tempo un anno
ed ancora per un altr' anno, tanto al sindaco piace tanto il cantante «Gaetano» e la canzonetta
«spendi, spandi, spendi  effendi» ace prosperità e lunga vita al sultano

Il dinero non è suo,  ma gestirlo gli compete,
tanto, lui, ha scoperto, che il suo Popolo è buonista
non si indigna e non si arrabbia
ma sopporta e paga sempre le gabelle che lui impone.
Può scialare in allegria, senza intoppi e senza freni
nella sua dissennata gestione della «res publica»