02 apr 2014

«ROCCASECCA LIBERA», ORGOGLIO, SENZA PREGIUDIZIO

Dibattito, ormai aperto: «Roccasecca Libera » interroga, l' Amministrazione Giorgio, non risponde, ma delibera e comincia a dare la pubblicità di legge alle delibere, alle determine, ...e vi pare poco ?!?

E per dirla con le parole del poeta Giuseppe Parini: -Buon cittadino ... Né si abbassa per duolo, Né s’alza per orgoglio e, al suo pari, con umiltà e modestia,  «Roccasecca Libera» non antepone mai la  propria dignità e il proprio onore di  CITTADINI CIVILMENTE IMPEGNATI, al pari di cortigiani, che si svendono   per elemosinare piccoli favori alle «Corti».
Comunque, tornando a bomba: L' albo pretorio on-line, comincia a dare i primi segnali di legalità, ieri pubblicate due determine vergogna, ma sono solo le ultime, non le prime,
1-una del Comandante della Municipale, Marra, che  liquida la fattura di € 51.693,62 alla DITTA STRADA SRL CON SEDE A CASSINO, Via E. DE NICOLA n. 8, chiamata a gestire le contravvenzioni al codice della strada dell' «autoveolox truffaldino» di Via Casilina Km. 123 + 250, bivio «Pozzi di Caprile», messo fuori servizio dal una fucilatore, dal Prefetto, dalla Municipale.
Tale bella scelta politica dell' Amministrazione Giorgio, per fare cassa, si è rivelata una scelta scellarata, costi e solo costi sul groppone di Roccaseccani:
Alla ditta STRADA SRL  Euro 149.720,00 + Avvocati resistenti agli innnumerevoli ricorsi amministrativi degli autonomobilisti vittoriosi, con conseguente penalità per il Comune di Roccasecca.
Quanto è costata ai cittadini-contribuenti, questa scelta politica di Giorgio ?
Quanto è costata la scelta politica di aumentare la TARSU 2011, di più o di meno?

2-del Responsabile dell' Ufficio Ragioneria, Lanni, più vergognosa di quella del Marra, elargizione spontanea alla Kibernetes per un supporto di cui già il  Comune è dotato e paga profumatamente.

3- Al Marcello Lanni, la Giunta, con delibera n. 9 DEL 28.03.2014, ha prorogato il rapporto di lavoro “Personale utilizzato a tempo parziale e servizi in convenzione” fino al 31.05.2014;

«Roccasecca Libera» , paladina della legalità, della giustizia e della TRASPARENZA, è ancora  in attesa di conoscere :
1- Le motivazioni dell' inazione della Giunta su tariffe e date della riscossione «conguaglio Tares 2013», il cui termine di pagamento scaduti il  31.03.2013 e bollette Equitalia, non pervenute
2- Le intenzioni del Sindaco e della Giunta sul Responsabili del Comando della Municipale, Massimo Marra che terminerà il rapporto di lavoro con il Comune di Roccasecca,  primi di aprile 2014.... Rinnovo o stop definitivo ?