14 giu 2011

FUORI DALL' UNIONE CINQUE CITTA'

FUORI DALL' UNIONE CINQUE CITTA' E SUBITISSIMO....IL BICCHIERE E' COLMO CON LO SPERPERO DEL NOSTRO DENARO

E SENZA SERVIZI E UNA SOVRABBONDANZA DI DIPENDENTI COME LA NUOVA FIGURA GIURIDICA CON APPANNAGGIO ANNUO DI 29MILA EURO (VENTINOVEMILA EURO)  e sarebbe, per la precisione, il Responsabile della Direzione dell' Organizzazione dell' Unione Cinque Città la nuova creatura, bisognosa di prebenda, ed è l' ex Presidente, Sergio Staci di Roccasecca che, fatto fuori da Giorgio nella lista, e fuori dalla omonima SRL per la messa in liquidazione, si sarebbe trovato senza poltrona remunerativa.
Ma ci ha pensato il Partito (PD), il Sindaco Giorgio per l' aiutino della campagna elettorale, la neo Presidente dell' Unione Cinque città, Antonietta Evangelista e l' Europarlamentare PD, De Angelis, che, dicono i ben informati  si sia inventato tale poltrona .....tanto i Cittadini pagano .......
Si deve comunque fare una variazione allo Statuto, quisquillie, no problem, detto fatto il 27 aprile u.s. .modifica ed elezione della nuova guida dell' Ente che si premura di far deliberare che poichè il carico di lavoro è aumentato con l' attivazione della differenziata a Villa Santa Lucia e Piedimonte e si necessita di un organizzatore della Struttura ( Unione Cinque Città) e c' è, guarda caso, un solo curriculum ed un solo nome, Staci Sergio, ex presidente con acclarate competenze e titoli di legge per ricoprire quel ruolo dirigenziale
Cara Presidente Evangelista e cari consiglieri che gestite questo Ente Colabrodo, sappiate che  a Roccasecca si sta ristrutturando il Comitato Civico di cui sicuramente richiederò la tessera  e dopo averLa ottenuta, con le carte in regola, attiverò una seria e precisa campagna per USCIRE DALLE CINQUE CITTA', così come sta cercando di fare il COMUNE DI AQUINO i cui consiglieri di opposizione Vi hanno richiesto i bilanci e non glieli avete mai dato; vi avevano richiesto una Commissione di Studio per valutare costi-benefici al Sindaco e nisba.
Cosa evidente e certa che Roccasecca è sempre sporca, senza servizi dell' Unione ed indebitata sempre con l' Unione per la qual cosa, L' Unione ci ha mandato la letterina di MESSA IN MORA, mentre si continua  ad assumere a tutti i livelli, anche posti DIRIGENZIALI a 29MILA EURO, amici degli amici, degli amici.
Praticamente Carrozzone per assicurare solo prepende POLITICHE e NESSUN SERVIZIO.
BASTA!!!!!! IL BICCHIERE E' COLMO!!!!!!!
POPOLO DI ROCCASECCA....... FACCIAMO UN BEL REFERENDUM

il 02 maggio 2011 – con Delibera nr. 11 – (il giorno successivo alla Festa del Lavoro!!!) propone e fa approvare dalla sua Giunta la “Nomina di un Responsabile della Direzione dell’organizzazione dell’Unione Cinquecittà”;
 http://www.aquinonelcuore.it