06 giu 2011

LA GIUNTA GIORGIO BIS VARATA

LA GIUNTA GIORGIO BIS VARATA ed i cantieri pre-elettorali stoppati..........come mai ? Già dato fondo ai mutui contratti o la Cassa DDPP ha fatto marcia indietro e non scuce più un euro?


Il Sindaco Giorgio ha avocato a sè l' assessorato ai Lavori Pubblici e all' Urbanistica che ora, però, sono in stand-by e i cittadini si chiedono come mai.
La cantierista pre-elettorale era fucina di asfalti di strade, sistemazione di marciapiedi, nuova illuminazione con tanti pali in bella mostra, e tutto lasciava presagire ad una Roccasecca migliorata e rinnovata, ad un cielo sempre più blu come la canzoncina della campagna elettorale di Giorgio.
Ma così come si era messo in moto il sistema asfaltico-votivo, di "botto", a vittoria ottenuta, FINISH- DI "BOTTO".
Non più catrame, non più cazzuole, non più martelli pneumatici, non più pali della luce ecc.ecc non più operai al lavoro (saranno stati paga ti ?) non più strade sottosopra per lavori in corso.
Ma le strade sono sottosopra per gli attrezzi della cantieristica fermata che non sono stati sistemati, per i cavi pericolanti per il lavori lasciati di "botto", per i pali in bilico non si sa per quali motivi.......insomma .....Vittoria di Giorgio-cantieri stoppati.
Ma i Cittadini, purtroppo sono abituati a cantieri infiniti, con disagi infiniti, con ditte che falliscono e lasciano gli ingombri così come stanno.
Insomma Giunta Nuova, Assessori Vecchi, Paese in disarmo e nessuno di degna di profferire parola.
Ma dove sono i novelli Assessori ? cosa stanno architettando per Roccasecca? che sono quasi tutti, compreso il Sindaco-Assessore LL.PP.- a promuovere il referendum di Di Pietro anti-Nucleare?
Roccasecca langue, Roccasecca, si dispera, Roccasecca muore e i nostri Amministratori a preparare comizi, a fare marce e marcette Si-Nucleare?
LA SOCIETA' DELL' ILLUMINAZIONE  PIGNORA LE CASSE COMUNALI, L'UNIONE CINQUE CITTA' METTE IN MORA IL COMUNE, LA CANTIERISTICA PRE-ELETTORALE CHIUDE I BATTENTI E LASCIA ARMI PERICOLANTI, IL PAESE ARRETRA E LA GIUNTA ?..... IMPEGNATA NEL SUCCESSO REFERENDARIO.
E pensare che fra pochi giorni, insomma entro giugno,  ci dovrebbe essere un Consiglio Comunale per la discussione del Bilancio (lacrime e sangue?) che penso stia approntando il Prof. Torriero, il neo assessore anche all' economia e i Cittadini sono ansiosi di sapere le varie poste in Entrata ed in Uscita compreso i famosi e fumosi DEBITI FUORI BILANCIO.
Intanto, in attesa di questo importante Consiglio, si poteva mettere un pò d' ordine e fare un pò di pulizia ai cantieri sospesi o la Giunta è tutta impegnata alla Campagna Referendari anti-nucleare che forse la Corte Costituzionale abolirà ?