Translate to:

02 ago 2011

DE PROFUNDIS

DE PROFUNDIS ALL' ESTATE ROCCASECCANA E AL FLAUTO DI SEVERINO GAZZELLONI.

Ormai l'estate è finita e l' Amministrazione Comunale deve solo vergognarsi per non aver fatto NULLA, neppure un piccolo sforzo promozionale se non commemorare la fine dell' estate con l'Opera di Verdi
Serate solo partorite da idee di privati, come la Festa della Birra dello Scalo che, iniziata ieri, includente, questa sera, 2 agosto,  la bellissima serata della scuola di Roberto Bianchi e Jasmina, Robert Fashion Dance, uno spettacolo avvincente ed imperdibile per musiche, coreografie, balli,  arte  allo stato puro dei campioni internazionali Roberto e Jasmina.
Luglio nada de nada......Agosto......non si sa e fine Agosto ecco spuntare il Cartellone del XVII Festival "Severino Gazzelloni" , grande artista, maestro concertista di flauto -Il Flauto D' Oro- ma questa edizione, ad una prima  lettura del cartellone risulta  scarsina, scarsina, (3 serate) e di flauti.a Roccasecca, neppure l' ombra solo nella serata a Colle San Magno, insomma, stravolgimento completo dello spirito dell' evento "cult" Roccaseccano.
Ci si lamentava del Festival targato Riccardi-Colajanni....ma questo nuovo sodalizio Marsella-Quadrini, di primo acchito, non mi sembra granchè di culturalmente musicale eclatante e, quella mancanza di FLAUTI E FLAUTISTI
non è proprio una mossa giusta,  perchè con la sola Opera di Verdi  e l' Orchestra UDMURTIA non rende omaggio al Maestro del Flauto, Severino Gazzelloni.
Praticamante, il Festival del Flauto D' oro, è stato svilito e ridotto a semplici  serate  di Opera e Concerti Lirici.
Comunque è inutile mettere i carri davanti ai buoni.....chi vivrà vedrà.... ed anche senza i flauti, anche se svilito nello spirito, auspico che gli artisti chiamati  siano  all' altezza del raffinato palato dei concittadini di Severino Gazzelloni e meritevoli di   applausi a scena aperta.

         Gran Galà della Lirica con
         KATIA RICCIARELLI, soprano
                   FRANCESCO ZINGARIELLO, tenore
       CARMINE MONACO, baritono
Grande Orchestra Sinfonica UDMURTIA e Coro Lirico Teatro CRAIOVA

VIVA VERDI

Concerto Coro Lirico Teatro CRAIOVA e Pianoforte Florian Zamfir, direttore
Voce solista TANIA DI GIORGIO, soprano

"OMAGGIO AI BEATLES"
Danilo REA Pianoforte in Concerto

"FLAUTO E PIANOFORTE"

Alessandro CROSTA e Nadia TESTA
Ospite  Rosalba SCUTIERI, soprano